Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 06-07-2018

FUMARIA
Fumaria officinalis L.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Ordine: Papaverales
Famiglia: Papaveraceae
Sottofamiglia: Fumarioideae
Tribù: Fumarieae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Fumosterno, Fumoterra, Fiele della Terra, Erba Adetina, Erba Calderugia, Common Fumitory, Drug Fumitory, Wax-Dolls Beggary, Erdrauch, Fumeterre, Capa De Reina, Erva Moleirinha, Erva Pombinha, Duivekervel, Jordrök, Guessis, Shahtredj

DISTRIBUZIONE

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA ANNUA PICCOLA CON FIORI ROSA E ROSSO SCURO NELL´APICE RACCOLTI IN RACEMI

FIORITURA O ANTESI
Marzo, Aprile, Giugno, Luglio, Settembre, Ottobre, Fine inverno, Primavera, Estate, Autunno

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ BIANCO-ROSATO
________ FUCHSIA-CHIARO
________ FUCHSIA-SCURO
________ ROSSO-PORPORA
________ ROSSO-VIOLACEO


PERIODO BALSAMICO
Marzo, Fine Inverno, Inizio Primavera

DROGA UTILIZZATA
SOMMITÀ FIORITE

PRINCIPI ATTIVI
Alcaloidi isochinolici (protoberberine), fumarina, flavonoidi, acido fumarico, mucillagini, sali minerali, vitamine.

TOSSICITÀ
BASSISSIMA

CONTROINDICAZIONI
A DOSI ELEVATE PUÒ PROCURARE DIARREA. EVITARE L´ASSOCIAZIONE CON FARMACI E PIANTE AD AZIONE SEDATIVA.

INTERAZIONI O INCOMPATIBILITÀ
FARMACI SEDATIVI

EFFICACIA TERAPEUTICA
DIPENDENTE DALLE SPECIFICHE E DALLE FORME TERAPEUTICHE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
ARTERIE
BOCCA
CAVO ORO-FARINGEO
CISTIFELLEA E VIE BILIARI
DENTI
FEGATO
FEGATO E VIE BILIARI
GHIANDOLE SALIVARI
INTESTINO
MUCOSE NASALI
ORGANI DIGESTIVI
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
ORGANI EMUNTORI
OSSA - CARTILAGINI - ARTICOLAZIONI
RENI
SISTEMA CIRCOLATORIO
SISTEMA ENDOCRINO
SISTEMA IMMUNITARIO
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
SISTEMA NERVOSO ENTERICO
STOMACO
TESSUTO CUTANEO
TUBO GASTRO-ENTERICO
TUTTO IL CORPO
VASI SANGUIGNI PERIFERICI
VIE RESPIRATORIE
VIE URINARIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
+++ANFOCOLERETICO
+++CARMINATIVO - ANTIFERMENTATIVO
+++COLECISTOPATIE E COLECISTITE
+++COLERETICO
+++COLICHE BILIARI
+++DIGESTIVO EUPEPTICO AMARO PURO
+++DISPEPSIA O CATTIVA DIGESTIONE
+++EPATOPROTETTORE ANTIEPATOTOSSICO DEL FEGATO
+++INFIAMMAZIONI (VIE EPATICHE E BILIARI)
+++METEORISMO FLATULENZA E FERMENTAZIONI INTESTINALI
+++SPASMOLITICO FEGATO E VIE BILIARI
++ACNE (DEPURATIVO)
++ALLERGIE
++ATEROSCLEROSI E ARTERIOSCLEROSI
++CALCOLOSI BILIARE CISTIFELLEA E VIE BILIARI
++COLAGOGO
++DEPURATIVO DRENANTE
++DERMATOSI
++DERMOPURIFICANTE DERMOPROTETTIVO
++DISPEPSIE ATONICHE
++DIURETICO
++INSUFFICIENZA EPATOBILIARE E INTOSSICAZIONE DEL FEGATO
++INTOSSICAZIONI E AVVELENAMENTI ANCHE DA ALCOL
++SALIVAZIONE SCARSA (SCIALAGOGO)
++SPASMOLITICO ANTISPASMODICO
+ALITOSI
+ANTITABAGICO TABAGISMO
+ARTRITE
+ASTENIA O ESAURIMENTO E STRESS
+DEPRESSIONE NERVOSA O PSICHICA
+DIAFORETICO O SUDORIFERO
+DIATESI ARTRITICA
+ECCITANTE CENTRI BULBARI
+ECCITANTE MIDOLLO SPINALE
+ECZEMA
+GASTRITE ATONICA
+INFLUENZA
+IPERTENSIONE ARTERIOSA (IPOTENSIVO PERIFERICO)
+TONICO GENERALE

ERBE SINERGICHE
BARDANA
BOLDO
CARCIOFO
CARDO MARIANO
ERISIMO
ESCOLZIA
FRASSINO COMUNE
FRASSINO SPINOSO
GENZIANA
MAIS
MELISSA
MENTA PIPERITA
ONONIDE
PISCIDIA
RAFANO
SALSAPARIGLIA
TARASSACO
TIGLIO OFFICINALE
VITE ROSSA

ESTRATTI
  • Fumaria Tisana
    2-3 tazze al giorno prima dei pasti Infuso al 2-5%
  • Fumaria Estratto Fluido
    1 g=XXXV gtt Usata in gastriti croniche atoniche con ridotta salivazione. 2-5 g al giorno
  • Fumaria estratto secco Titolato
    Titolo in alcaloidi 2-3 volte al giorno 0.1 g a dose
  • Fumaria Tintura Madre
    Usata in gastriti croniche atoniche con ridotta salivazione. XXX gtt 3 volte al giorno

  • TISANE O COMPOSIZIONI
    TISANA ALLERGIA E RAFFREDD. DA FIENO
    TISANA ATEROSCLEROSI
    TISANA DIGESTIVA AROMATICA

    NOTE DI FITOTERAPIA
    Le attività farmacologiche confermate sperimentalmente sono quelle coleretica - epatoprotettrice e antispastica del tubo digerente. La protopina insieme al monometilfumarato hanno dimostrato attività antiepatotossica simile a quella della silimarina. L pianta è indicata quindi per turbe digestive causate da insufficienza epatobiliare con pesantezza post-prandiale - meteorismo - alitosi e stitichezza.



    UTILE DA SAPERE
    PIANTE DEPURATIVE E DRENANTI
    Per combattere disordini biologici e metabolici che accompagnano certe affezioni cutanee è estremamente importante favorire l'eliminazione delle tossine da parte dell'organismo, attraverso quelli che possono essere considerati gli emuntori naturali: fegato, reni, intestino, pelle in quanto il loro funzionamento difettoso ostacola l'eliminazione delle tossine prodotte dall'organismo. Con l'attività generalizzata sulle ghiandole emuntorie o elettiva su alcuni organi come la pelle, certe piante sono in grado di potenziarne il loro potere filtrante aumentando quindi l'eliminazione degli elementi tossici dal sangue. Non a caso la medicina popolare prescrive "cure depurative primaverili" o "depurativi del sangue" per quelle persone che soffrono di foruncolosi, acne, sfoghi della pelle, disordini epatobiliari, infiammazioni, ecc. Le piante depurative sono associabili e sinergiche tra loro. Viola tricolore, Bardana, Dulcamara, Olivo, Carciofo, Ribes nero, Fumaria, Tarassaco, Frassino spinoso, per esempio, rinforzano a vicenda la loro azione terapeutica e sono efficaci in tutte le forme di eruzioni cutanee.
    Tratto da: Enrica Campanini "Dizionario di fitoterapia e piante medicinali"

    ANNOTAZIONI
    Il nome deriva dall´odore di fumo che l´erba emana quando è sfregata.



    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    Immagine antica di pubblico dominio modificata per uso didattico. (NO ©)

    Low resolution image for educational use by Botaniske undervisningstavler - BIOLOGISK INSTITUT - KØBENHAVNS UNIVERSITET

    Foto modificata per uso didattico gentilmente concessa da Luciana Bartolini

    Photo by Western Weeds

    Low resolution image for educational use. Courtesy Dr. Luigi Rignanese (Berkeley.edu)

    Autore: A.Tucci
    Fumaria capreolata L.


    Immagine modificata per uso didattico tratta da: Ciba - Le Malerbe

    Low resolution image for educational use. Courtesy Denis Ziegler


    Foto e Immagini
    di FUMARIA
    su