Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 04-07-2018

ANTENNARIA
Antennaria dioica (L.) Gaertn.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Asteridae
Ordine: Asterales
Famiglia: Asteraceae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Piede di gatto, Bambagia selvatica, Pilosella bianca, Pilosella rossa, Cat´s foot, Mountain everlasting, Pied de chat

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Gnaphalium dioicum L.

HABITAT
Cresce spontanea in zone fredde o temperate di Europa, Asia e Nord America dalla collina alla montagna. In Italia si può trovare solo sulle Alpi e raramente sugli Appennini. Predilige ambienti come pascoli, luoghi sassosi e asciutti ma anche con erba, su terreni silicei leggermente acidi. Si ritrova anche in boschi di conifere o di latifoglie.

DISTRIBUZIONE

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA PERENNE PICCOLA

FIORITURA O ANTESI
Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Primavera, Estate

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ BIANCO
________ BIANCO-ROSATO
________ ROSA-VIOLACEO
________ ROSSO-VIOLACEO


PERIODO BALSAMICO
Luglio, Metà Estate

DROGA UTILIZZATA
CAPOLINI

PRINCIPI ATTIVI
Olio essenziale tracce, flavonoidi, idrossiantrachinone, tannino, resine, fitosterolo, mucillagine

SAPORE
INSAPORE

TOSSICITÀ
MEDIA

CONTROINDICAZIONI
SONO POSSIBILI REAZIONI ALLERGICHE

AVVERTENZE
LA PIANTA È PRESENTE NELLA LISTA NEGATIVA DELLA COMMISSIONE E.

EFFICACIA TERAPEUTICA
NON CONFERMATA

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
BRONCHI E BRONCHIOLI
CAVO ORO-FARINGEO
CISTIFELLEA E VIE BILIARI
FEGATO E VIE BILIARI
ORGANI EMUNTORI
VIE RESPIRATORIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
?CATARRO VIE RESPIRATORIE
?COLAGOGO
?COLERETICO
?ESPETTORANTE FLUIDIFICANTE DEL CATARRO MUCOLITICO
?INSUFFICIENZA EPATOBILIARE E INTOSSICAZIONE DEL FEGATO
?TOSSE
?TUSSIFUGO

ERBE SINERGICHE
ALTEA
FARFARA
MALVA
ROSOLACCIO
VIOLA MAMMOLA

ESTRATTI
  • Antennaria Tisana
    2-3 tazze al giorno Infuso al 10%
  • Antennaria Tintura Madre
    Preparata dai fiori essiccati tit.alcol.65° XL gtt 3 volte al giorno

  • NOTE DI FITOTERAPIA
    Non sono confermate le indicazioni terapeutiche - né la sicurezza in terapia.



    ANNOTAZIONI
    Il dottor Leclerc chiese ad un erborista perché la Antennaria rientrasse ancora tra le specie pettorali ed ebbe la seguente risposta: ´perché è piacevole per l´occhio - costa poco e non può fare del male´.



    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    Jacob Sturm (1771-1848)

    Photo by
    Bernd Haynold


    Foto o Immagine modificata per uso didattico

    Low resolution image for educational use by Flowers - digital herbarium (cuni.cz)


    Foto e Immagini
    di ANTENNARIA
    su