Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 28-07-2017

COPAIBA
Copaifera officinalis (Jacq.) L. + spp.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Ordine: Fabales
Famiglia: Fabaceae
Sottofamiglia: Caesalpinioideae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Balsamo Del Gesuita, Balsam Of Copaiba, Balsamo De Copaiba, Capaiva, Capivi, Copaibeira, Cabimo, Copale, Cabismo, Copa˙va, Copaibeura-de-Minas, Kupa'y, Mal-dos-sete-dias, Aceite De Palo, Pau-de-oleo, Gurjun Balsam, Jesuit┤s Balsam

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Copaifera Jacquinii, C. Nitida, C. Paupera, C. Sellowii, Copaiva Officinalis

HABITAT
Pianta presente in tutto il Sud-America ed Amazzonia.

DESCRIZIONE BOTANICA
ALBERO MOLTO RAMIFICATO ALTO FINO A 30 M. INFIORESCENZE A PANNOCCHIE CHE PORTANO MOLTI FIORI BIANCHI.

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ BIANCO


DROGA UTILIZZATA
OLEORESINA RACCOLTA IN CAVIT└ INTERNE DEL TRONCO [BALSAMO COPAIBA]; CORTECCIA

PRINCIPI ATTIVI
Olio essenziale (30 90%), resine ricche di terpene ed altri idrocarburi, acidi.
IN DETTAGLIO:
alloaromadendrene, alfa-bergamotene, alfa-cubebene, alfa-multijugenolo, alfa-selinene, ar-curcumene, beta-bisabolene, beta-cubebene, beta-elemene, beta-farnesene, beta-umulene, beta-muurolene, beta-selinene, calamenene, calamesene, carioazulene, caryophyllenes, acido coipaiferico, copaene, acido copaiferolico, acido copalico, acidi copaibico, cyperene, delta-cadinene, delta-elemene, acido Enantio-agathico, gamma-cadinene, gamma-elemene, gamma-umulene, acidi hardwickico, acido illurinico, acidi kaurenoico, acido kaurenico, kolavenolo 1, maracaibobalsamo, methlyl copalato, acidi paracopaibico, acido polyalthico, e trans-alfa-bergamotene.

TOSSICITÀ
RELATIVA A QUANTO SPECIFICATO

CONTROINDICAZIONI
NESSUNA CONTROINDICAZIONE ALLE DOSI TERAPEUTICHE NORMALI. AD ALTE DOSI (PI┘ DI 5 ML) O PER ALLERGIA, PUĎ PROVOCARE VOMITO, DIARREA E RASH TIPO MORBILLO CON IRRITAZIONE, PRURITO, FORMICOLIO NELL'USO TOPICO OPPURE INTERESSARE GLI ORGANI INTERNI.

AVVERTENZE
OPPORTUNO RIVOLGERSI AL MEDICO CURANTE PER EVITARE INTERAZIONI ED EFFETTI INDESIDERATI.

EFFICACIA TERAPEUTICA
CONFERMATA

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
ANO
APPARATO URO-GENITALE
BRONCHI E BRONCHIOLI
CAVO ORO-FARINGEO
GONADI (TESTICOLI E OVAIE)
INTESTINO
MUSCOLATURA LISCIA
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
ORGANI EMUNTORI
ORGANI GUSTATIVI
ORGANI SESSUALI E RIPRODUTTIVI
PENE
RENI
SISTEMA IMMUNITARIO
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
SISTEMA NERVOSO ENTERICO
STOMACO
TESSUTO CUTANEO
TESTICOLI
UTERO E OVAIE
VAGINA
VENE EMORROIDARIE
VESCICA URINARIA
VIE RESPIRATORIE
VIE URINARIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
ooKCICATRIZZANTE O VULNERARIO
ooKCOSMETICO
ooKINFIAMMAZIONI
ooKLESIONI CUTANEE - PIAGHE FERITE ABRASIONI E SCREPOLATURE (USO TOPICO)
?GONORREA O BLENORRAGIA O SCOLO
?SIFILIDE O LUE
+++ANALGESICO O ANTALGICO
+++EMORROIDI
+++GASTROPROTETTORE
+++INFIAMMAZIONI (APPARATO URO-GENITALE)
+++MICOSI
++ANTISETTICO
++AROMATIZZANTE
++CATARRO VIE RESPIRATORIE
++CISTITE
++DIARREA
++DIURETICO
++ESPETTORANTE FLUIDIFICANTE DEL CATARRO MUCOLITICO
++TOSSE
++TUSSIFUGO
++ULCERA (PEPTICA - GASTRICA - DUODENALE)
++USTIONI E SCOTTATURE [ANCHE SOLARI O DA FREDDO]
+DEPRESSIONE NERVOSA O PSICHICA
+GELONI O ERITEMA PERNIO

Proprietà antitumorali per Copaifera officinalis (Jacq.) L. + spp.

ESTRATTI
  • Oleoresina per uso topico
    Diluita con olio vegetale (es. Argan) ed applicata localmente sulla pelle
  • Oleoresina uso interno
    5-15 gocce per 1-3 volte al giorno in un bicchiere di acqua calda

  • NOTE DI FITOTERAPIA
    In fitoterapia l'oleoresina e l'olio essenziale sono state usate per centinaia di anni in Europa per il trattamento di diarrea e cistite cronica ed emorroidi. Tuttavia un componente della resina sembra causare emolisi dei globuli rossi in vitro. Anche se questo effetto non Ŕ stato ancora studiato in vivo, Ŕ meglio evitare l'uso orale a lungo termine.





    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    Hermann Adolph K÷hler (1834-1879)

    Photo by Dominica Botanic Gardens


    Foto e Immagini
    di COPAIBA
    su