Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 04-07-2018

CHIODI DI GAROFANO
Syzygium aromaticum (L.) Merr. & L.M. Perry



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Myrtales
Famiglia: Myrtaceae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Clove tree, Giroflier, Clou de girofle, Nelke, Cenkeh, Choji, Clavero, Clavo, Clavos de especial, Clous de giroffle

...altri nomi su Gernot Katzer's Spice pages

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Caryophyllus aromaticus L., Eugenia caryophyllata Thumb., Eugenia aromatica (L.) Baill., Eugenia caryophyllus (Sprengel) Bullock & Harr., Jambosa Caryophyllus Niedenzu, Jambosa aromatica Miq., Jambosa caryophyllata Thumb.

HABITAT
Ha origine indonesiane. Albero spontaneo nelle Molucche ma coltivata in Zanzibar, Indonesia, Madagascar, Pakistan, Sri Lanka e Tanzania.

DESCRIZIONE BOTANICA
ALBERO SEMPREVERDE ALTO FINO A 12 M CON FOGLIE GIOVANI ROSATE E SUCCESSIVAMENTE VERDE SCURO. FIORI PICCOLI BIANCO-ROSATI CON PETALI GIALLI, SEPALI E PETALI SALDATI.

FIORITURA O ANTESI
Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Fine Primavera, Estate

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ BIANCO-ROSATO
________ GIALLO-CHIARO
________ ROSSO-PORPORA


DROGA UTILIZZATA
BOTTONI FIORALI (BOCCIOLI DEI FIORI ESSICCATI) DETTI "CHIODI" PER LA LORO FORMA

PRINCIPI ATTIVI
Olio essenziale con 90% di eugenolo, cariofilleni, acido oleanolico, glucosidi di steroli, flavonoidi, tannino gallico, quercitina, mucillagini.

ERBA ALTERNATIVA
PEPE DI GIAMAICA

ODORE
FORTE DOLCE PEPATO CALDO FIORITO

SAPORE
AROMATICO-PUNGENTE

TOSSICITÀ
BASSA

CONTROINDICAZIONI
CONTROINDICATO NELLA GASTRITE O ULCERA. L┤EUGENOLO ALLE DOSI NORMALI ╚ PRIVO DI TOSSICIT└. NON UTILIZZARE L'OLIO ESSENZIALE SULLA CUTE.

AVVERTENZE
L┤ESSENZA PUĎ AVERE UN EFFETTO IRRITANTE LOCALE.

EFFICACIA TERAPEUTICA
NORMALE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
BOCCA
CAVO ORO-FARINGEO
CERVELLO
DENTI
FARINGE E VIE AEREE SUPERIORI
GHIANDOLE SALIVARI
GOLA
INTESTINO
LARINGE
MUCOSE
MUCOSE NASALI
MUSCOLATURA LISCIA
NERVI E TRONCHI NERVOSI
ORGANI DIGESTIVI
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
ORGANI GUSTATIVI
SENI PARANASALI
SISTEMA IMMUNITARIO
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
SISTEMA NERVOSO ENTERICO
STOMACO
TESSUTO CUTANEO
TUBO GASTRO-ENTERICO
TUTTO IL CORPO

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
ooKINFEZIONI BATTERICHE
ooKINFLUENZA
ooKODONTALGIA
+++ANALGESICO O ANTALGICO
+++ANTISETTICO
+++AROMATIZZANTE
+++CARMINATIVO - ANTIFERMENTATIVO
+++CONDIMENTO O SPEZIA
+++DIGESTIVO EUPEPTICO STOMACHICO
+++DISBIOSI INTESTINALE
+++DISPEPSIA O CATTIVA DIGESTIONE
+++METEORISMO FLATULENZA E FERMENTAZIONI INTESTINALI
+++NEVRALGIE
+++SALIVAZIONE SCARSA (SCIALAGOGO)
++ASTENIA O ESAURIMENTO E STRESS
++INFEZIONI (CAVO OROFARINGEO)
++INFEZIONI (VIRALI DA RETROVIRUS)
++INFIAMMAZIONI (CAVO ORALE)
+DERMATOSI
+DERMOPURIFICANTE DERMOPROTETTIVO
+HERPES SIMPLEX 1 (LABIALE)
+IMMUNOSTIMOLANTE IMMUNOMODULANTE
+NEUROTONICO - TONICO NERVINO - TONICO CEREBRALE

Proprietà antitumorali per Syzygium aromaticum (L.) Merr. & L.M. Perry

ERBE SINERGICHE
GALANGA
PEPE DI GIAMAICA
ZAFFERANO

ESTRATTI
  • Chiodi di garofano Olio Essenziale
    1-5 % in acqua per colluttori e gargarismiNon diluito in odontoiatria
  • Chiodi di garofano Tintura idroalcolica
    20 g di Chiodi di garofano macerati in 100 ml di alcol a 70░ per 8 giorni Sciacqui
  • Chiodi di garofano Tisana
    Infuso [uso esterno]: 1-2 chiodi in 100 ml di acqua bollente

  • TISANE O COMPOSIZIONI
    SPENNELLATURE HERPES SIMPLEX
    TISANA TONICO PER INFLUENZA

    Vino di Chiodi di Garofano
    Pestare 5 o 6 chiodi di garofano e macerarli in un litro di vino bianco secco o meglio marsala. Filtrare dopo una settimana e prenderne al bisogno tre o quattro cucchiai al giorno. Buono per il raffreddore. Vedi anche il Vin BrulŔ sotto CANNELLA
    Si consiglia di sentire il proprio medico prima di assumere questo preparato e di evitarne l'uso in caso di divieto di assunzione di bevande alcoliche.
    [Tratto da: I Vini Medicinali - Eraclio Fiorani, Roberto Fedecostante - Edizioni CHI-NI Macerata]

    NOTE DI FITOTERAPIA
    Decotto antiinfluenzale: 1-2 chiodi di garofano con un pezzetto di cannella in 200 ml di acqua; portare a ebollizione e lasciare infuso per 20 min. - filtrare e aggiungere il succo di 1/2 limone e 1 cucchiaio di miele. Ripetere 2-3 volte al giorno.



    UTILE DA SAPERE
    ESSENZE GERMICIDE MAGGIORI
    Le essenze la cui azione antibatterica Ŕ notevole e costante sia nei confronti di germi gramnegativi che grampositivi che verso i miceti, vengono chiamate "essenze germicide maggiori". La loro azione battericida Ŕ potente su qualunque "terreno" e su qualunque germe patogeno o meno.
    Sono le seguenti: Origano di Spagna (Thymus capitatus Hoff.), Santoreggia, Cannella di Ceylon, Timo, Garofano chiodi.
    L'indice aromatico o I.A. di una essenza rappresenta il potere germicida riferito a un olio essenziale ideale (100%). Le essenze germicide maggiori hanno un I.A. che va dallo 0,44 del OE di Pino al 0,84 del OE di Origano di Spagna.
    Tratto da: Paul Belaiche - "L'Aromatogramma"

    ANNOTAZIONI
    L┤ Eugenia caryophillata Ŕ un piccolo albero originario delle Antille - delle Molucche - delle isole Reunion e del Madagascar diffuso nel resto del mondo. Le Molucche furono devastate da molte malattie epidemiche allora sconosciute dopo che gli Olandesi distrussero gli alberelli di Eugenia. L┤olio essenziale - ad alto potere antimicrobico - era utilizzato dagli Egiziani per imbalsamare i cadaveri. Nel passato (non prima del 1700) era in voga l┤uso come aromatizzante per la cioccolata calda, le marmellate, la frutta secca e nei filtri d┤amore. In India gli amanti lo masticano per profumare l┤alito.



    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    Low resolution image for educational use by South West School of Botanical SWSBM - Bisbee, Arizona

    Caryophyllus aromaticus

    Photo by Arnoldo Mondadori Editore SpA


    Foto e Immagini
    di CHIODI DI GAROFANO
    su