Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 23-03-2019

PIANTAGGINE LANCEOLATA
Plantago lanceolata L.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Asteridae
Ordine: Plantaginales
Famiglia: Plantaginaceae
Sottofamiglia: Plantaginoideae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Piantaggine minore Petacciola, Centonervi, Cinquenervi, Scontamano, Erba pitocchina, Piantana, Lingua di cane, Orecchio di lepre, Pio quinto, Erba di S.Antonio, Small plantain, Plantain lancéolé, Athan el-kabsh, Buckhorn plantain, Corrijo´, English plantain, Great hen plant, Indlebe-kathekwane encane, Lance-leaved plantain, Narrow-leaf plantain, Oorpynhoutjie, Oorpynynhoutjie

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Plantago minor Garsault

DISTRIBUZIONE

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA PERENNE ACAULE

FIORITURA O ANTESI
Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Primavera, Estate, Autunno

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ BIANCO
________ BIANCO-CREMA
________ ROSSICCIO


PERIODO BALSAMICO
Agosto, Ottobre, Estate, Inizio Autunno

DROGA UTILIZZATA
FOGLIE O PIANTA INTERA

PRINCIPI ATTIVI
Aucubina, catalpolo, asperuloside, tannino, vitamine A C K, glucosidi, acido citrico e silicico, carotene, flavonoidi, mucillagine, sali di potassio, zinco, alluminio, pectine, enzimi invertina ed emulsina.

SAPORE
AMAROGNOLO-BRUSCO-SALATO

TOSSICITÀ
NESSUNA

CONTROINDICAZIONI
EVITARE AUTOMEDICAZIONI IN SOGGETTI CON PROBLEMATICHE CARDIOCIRCOLATORIE E SOVRADOSAGGI IN GRAVIDANZA.

AVVERTENZE
HA PROPRIETÀ EMOSTATICHE E COAGULATORIE. È CONSIGLIABILE SENTIRE IL PARERE DEL MEDICO.

EFFICACIA TERAPEUTICA
NON STUDIATA O NON DISPONIBILE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
ANO
APPARATO URO-GENITALE
BOCCA
BRONCHI E BRONCHIOLI
CAPEZZOLI E AREOLE
CAVO ORO-FARINGEO
FARINGE E VIE AEREE SUPERIORI
GOLA
GONADI (TESTICOLI E OVAIE)
INTESTINO
LARINGE
MUCOSE
MUCOSE NASALI
OCCHI
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
ORGANI SESSUALI E RIPRODUTTIVI
ORGANI VISIVI
ORGANI VOCALI
PENE
POLMONI
RENI
SANGUE
SENI PARANASALI
SENO - GHIANDOLE MAMMARIE
SISTEMA IMMUNITARIO
SISTEMA NERVOSO ENTERICO
STOMACO
TESSUTO CUTANEO
TESTICOLI
TUBO GASTRO-ENTERICO
TUTTO IL CORPO
UTERO E OVAIE
VAGINA
VASI SANGUIGNI PERIFERICI
VENE
VESCICA URINARIA
VIE AEREE SUPERIORI
VIE RESPIRATORIE
VIE URINARIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
+++AFONIA
+++INFEZIONI (GASTROINTESTINALI)
+++INFIAMMAZIONI (CAVO ORALE)
++ALIMENTO
++ALLERGIE
++ANTISETTICO
++BRONCHITE O AFFEZIONI BRONCHIALI
++CATARRO VIE RESPIRATORIE
++CICATRIZZANTE O VULNERARIO
++COLLUTTORIO ASTRINGENTE ORO-FARINGEO
++DERMATOSI
++DERMOPURIFICANTE DERMOPROTETTIVO (USO ESTERNO)
++ESPETTORANTE FLUIDIFICANTE DEL CATARRO MUCOLITICO
++FARINGITE E RINOFARINGITE
++INFEZIONI (CAVO OROFARINGEO)
++INFEZIONI O INFIAMMAZIONI (OCULARI E DELLE PALPEBRE)
++INFIAMMAZIONI (APPARATO URO-GENITALE)
++LARINGITE E RAUCEDINE
++PRURITO
++RAGADI AL SENO
++RAGADI ANALI
++RIEPITELIZZANTE
++TOSSE
++TUSSIFUGO
++ULCERE DELLA PELLE
++ULCERE VARICOSE
+DIARREA
+DIARREA (ANTIDIARROICO ASTRINGENTE)
+DIURETICO DECLORURANTE
+DIURETICO URICOLITICO
+EMOLLIENTE
+EMORRAGIE
+EMOTTISI
+EPISTASSI
+LESIONI CUTANEE - PIAGHE FERITE ABRASIONI E SCREPOLATURE (USO TOPICO)
+MALARIA E FEBBRI MALARICHE
+PARASSITI INTERNI (VERMI - ELMINTIASI)

ERBE SINERGICHE
ALTEA
BOSSO
CENTINODIA
EUFRASIA
FIORDALISO
LICHENE ISLANDICO
LIQUIRIZIA
MELILOTO
PRIMULA
SCORDIO
TIMO VOLGARE

ESTRATTI
  • Piantaggine polvere
    75-150 mg per capsula 3-6 cps al giorno
  • Piantaggine Tintura Madre
    Preparata dalla pianta intera fresca tit.alcol.65° XXX gtt 3 volte al giorno
  • Piantaggine Tisana
    Può essere preparata anche con infusione a freddo [molte ore] Più tazze al giorno 1-2 cucchiaini per tazza di acqua bollente

  • TISANE O COMPOSIZIONI
    COLLUTTORIO AFONIA E DISFONIA

    Vino composto di Piantaggine
    Far macerare per una settimana in un litro di buon vino bianco di buona gradazione alcolica, grammi 30 di foglie di Piantaggine, grammi 30 di foglie di Eucalipto e grammi 15 di bacche di Ginepro ben pestate. Al termine del tempo stabilito per la macerazione, filtrare accuratamente il vino, metterlo in una bottiglia di vetro scuro e conservarlo in luogo fresco. Questo vino, particolarmente adatto per l'asma bronchiale, va consumato nella quantità di due bicchierini da marsala al giorno.
    Si consiglia di sentire il proprio medico prima di assumere questo preparato e di evitarne l'uso in caso di divieto di assunzione di bevande alcoliche.
    [Tratto da: I Vini Medicinali - Eraclio Fiorani, Roberto Fedecostante - Edizioni CHI-NI Macerata]

    NOTE DI FITOTERAPIA
    Pur trattandosi di una pianta sicura e utilizzata moltissimo nella tradizione popolare - Non esistono studi clinici sull´attività terapeutica.



    FITOALIMURGIA (uso in cucina)
    Foglie molto giovani:
     • in minestroni
     • in ripieno di rustici o torte salate

    Va sempre usata mista ad altre verdure
     • Zuppa di Piantaggine
    Lessare le foglie di piantaggine, ripassare con cipolla e maggiorana; versare su pezzi di pane tostato con olio a crudo.
     • Insalata di Menta e Piantaggine
    Foglie tenere di piantaggine ridotte a striscioline sottili, foglie di menta romana, arance a spicchi, olio e sale.

    ANNOTAZIONI
    Trotula de Ruggiero - medico medioevale della Scuola salernitana - riferisce che la Piantaggine era utile per ridurre l´ampiezza della cavità vaginale e tanto efficace era considerata la sua azione che - usata a tal fine - ´utetiam corrupta appareat virgo´. Era inoltre considerata una panacea per le malattie collegate alla deambulazione perché veniva calpestata dai viandanti - dato che cresceva sulle strade.



    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    Foto o Immagine modificata per uso didattico

    Photo by
    John D. Byrd


    Photo by
    Luciana Bartolini


    Photo by
    Van Staden JM


    Low resolution image for educational use by Linnean herbarium Department of Phanerogamic Botany Swedish Museum of Natural History


    Foto e Immagini
    di PIANTAGGINE LANCEOLATA
    su