Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 06-07-2018

FORSKOLIN
Coleus forskohlii (Willd.) Briq.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Asteridae
Ordine: Lamiales
Famiglia: Lamiaceae
Sottofamiglia: Nepetoideae
Tribù: Ocimeae
Sottotribù: Plectranthinae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Boldo falso, Coleus, False Boldo

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Coleus barbatus, Plectranthus barbatus Andr., Plectranthus forskohlii Ait.

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA PERENNE CON RADICI CARNOSE

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ AZZURRO-VIOLETTO
________ LILLĀ
________ VIOLETTO


DROGA UTILIZZATA
RADICE

PRINCIPI ATTIVI
Terpenoide forskolin, diterpenoidi deacetilforskolin, 9-deossiforskolin, 1,9-dideossi forskolin e 1,9-di-deossi-7-deacetil-forskolin

TOSSICITÀ
NESSUNA

CONTROINDICAZIONI
NESSUNA CONTROINDICAZIONE ALLE DOSI TERAPEUTICHE NORMALI ECCETTO IPERSENSIBILITA´ INDIVIDUALE.

EFFICACIA TERAPEUTICA
NON STUDIATA O NON DISPONIBILE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
BRONCHI E BRONCHIOLI
MUSCOLATURA LISCIA
OCCHI
ORGANI DIGESTIVI
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
ORGANI GUSTATIVI
ORGANI VISIVI
SANGUE
SISTEMA CIRCOLATORIO
SISTEMA ENDOCRINO
SISTEMA NERVOSO AUTONOMO (NEUROVEGETATIVO)
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
TESSUTO CONNETTIVO
TIROIDE
VASI SANGUIGNI PERIFERICI
VIE RESPIRATORIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
ooKCONDIMENTO O SPEZIA
ooKIPERTENSIONE ARTERIOSA (IPOTENSIVO)
ooKVASODILATATORE PERIFERICO
+++ASMA BRONCHIALE E BRONCOSPASMO
+++BRONCODILATATORE ANTIASMATICO
+++CELLULITE
+++CELLULITE (USO ESTERNO)
+++OBESITĀ E SOVRAPPESO
++ANTIAGGREGANTE PIASTRINICO
++AZIONE INSULINICA (ESALTANTE)
++DIMAGRANTE
++GLAUCOMA
++TIROIDE (IPOTIROIDISMO)

ERBE SINERGICHE
ARANCIO AMARO
GARCINIA
GUARANĀ
GUGGUL
RHODIOLA
WITHANIA

TISANE O COMPOSIZIONI
TISANA ASMA
TISANA DIMAGRANTE ANTICELLULITE

NOTE DI FITOTERAPIA
Il forskolin č una sostanza che riesce ad attivare l'adenilciclasi (da cui dipende la concentrazione cellulare del secondo messaggero cellulare 'adenosina monofosfato ciclico o cAMP' che riveste un ruolo fondamentale nella regolazione cellulare) bypassando il recettore specifico. L'esatto meccanismo che governa questa attivazione non č ancora stato ben chiarito, sembra comunque che il forskolin, interagendo con i recettori beta adrenergici, determini il rilascio della noradrenalina dalle terminazioni simpatiche.
Ciō determina numerose azioni sugli apparati circolatorio, muscolare ed endocrino.



ANNOTAZIONI
Usata da centinaia di anni nell´India orientale - Thailandia e Sud-est asiatico come sottaceto o spezia.



BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

   

REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

Foto o Immagine modificata per uso didattico

Coleus barbatus
Photo by
www.rain-tree.com


Coleus forskohlii
Photo by
www.rain-tree.com


Photo by
tw.commerce.com.tw



Foto e Immagini
di FORSKOLIN
su