Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 06-07-2018

GARCINIA
Garcinia cambogia Desr.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Malpighiales
Famiglia: Hypericaceae
Sottofamiglia: Clusioideae
Tribù: Garcinieae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Baniti, Cambogia, Darambo, Goraka, Guta, Guteira

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Garcinia gummi-gutta, Garcina quaesita

DESCRIZIONE BOTANICA
ALBERO SPONTANEO DI MEDIE DIMENSIONI CON FRUTTI COLOR ARANCIO SOMIGLIANTI A UNA ZUCCA

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ BIANCO
________ GIALLO

DROGA UTILIZZATA
EPICARPO O SCORZA DEL FRUTTO

PRINCIPI ATTIVI
Acido idrossicitrico, hca, vitamine, carotenoidi, flavonoidi e polisaccaridi.

TOSSICITÀ
NESSUNA

CONTROINDICAZIONI
NON ASSUMERE IN GRAVIDANZA O ALLATTAMENTO.

AVVERTENZE
NON È STATA STUDIATA IN DONNE IN GRAVIDANZA O ALLATTAMENTO.

EFFICACIA TERAPEUTICA
DIPENDENTE DALLE SPECIFICHE E DALLE FORME TERAPEUTICHE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
SANGUE
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
SISTEMA NERVOSO ENTERICO
STOMACO
TESSUTO CONNETTIVO
TUTTO IL CORPO
VASI SANGUIGNI

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
ooKDIMAGRANTE
ooKOBESITÀ E SOVRAPPESO
+++COLESTEROLO (IPERCOLESTEROLEMIA - IPERTRIGLICERIDEMIA - IPERLIPIDEMIA)
++ANORESSANTE
++BULIMIA
++CELLULITE
+ALIMENTO

ERBE SINERGICHE
GYMNEMA

ESTRATTI
  • Garcinia Estratto standardizzato
    Deve essere titolato e standardizzato al 50% in acido idrossicitrico biodisponibile Prima dei pasti principali [1/2 ora] 0.5-1 g a dose

  • TISANE O COMPOSIZIONI
    TISANA DIMAGRANTE ANTICELLULITE

    NOTE DI FITOTERAPIA
    Negli ultimi venti anni è stato studiato bene il meccanismo d´azione dell´acido idrossicitrico che rappresenta il nucleo farmacologico attivo della pianta. Esso è in grado di bloccare dei processi enzimatici che hanno il compito di sintetizzare gli acidi grassi e il colesterolo, ne consegue che si ottiene una riduzione di deposito dei grassi nei tessuti adiposi, una diminuzione dell´appetito e uno stimolo della glicogenosintesi.
    L´efficacia terapeutica dell´estratto dipende dalla sua biodisponibilità ovvero dalla possibilità di essere assorbito dall´organismo e dal suo titolo, che in questo caso deve essere al 50% in acido idrossicitrico. La solubilità dovrebbe essere intorno al 100% (in complesso con calcio e potassio) e ciò determina un Ph favorevole al massimo assorbimento gastrointestinale.

    FITOALIMURGIA (uso in cucina)

    ANNOTAZIONI
    La corteccia della Garcinia può essere aggiunta come ulteriore aromatizzante al curry.
    Viene usata anche in luogo del lime o del tamarindo per il suo sapore acidulo.



    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    John Stephenson (1790-1864)

    Foto o Immagine modificata per uso didattico

    Photo by
    www.thaiherbsplus.com


    Low resolution image for educational use. Courtesy Herbier Philatélique Pierre Guertin Philatelic Herbarium


    Foto e Immagini
    di GARCINIA
    su