Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 11-07-2018

TIENSCHI GINSENG
Panax notoginseng (Burk.) F.H.Chen



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Asteridae
Ordine: Apiales
Famiglia: Araliaceae
Sottofamiglia: Aralioidae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Sanqi, Ginseng sanchi, Tianqi, Tianchi, Shen tienschi, Tian sanqi, Renshen sanqi

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Panax pseudoginseng Wall. Var. notoginseng (Burk.) Hoo e Tseng, Panax sanchi Hoo

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA PERENNE A CARATTERE ARBUSTIVO CON CAULE GRIGIASTRO RICOPERTO DI PELURIA

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ GIALLO
________ GIALLO-CHIARO


DROGA UTILIZZATA
RADICE DI 3-4 ANNI RACCOLTA PRIMA DELLA FIORITURA O DOPO LA MATURAZIONE DEI FRUTTI

ERBA ALTERNATIVA
GINSENG

SAPORE
DOLCE-AMARETTO

TOSSICITÀ
NESSUNA

CONTROINDICAZIONI
NESSUNA CONTROINDICAZIONE ALLE DOSI TERAPEUTICHE NORMALI ECCETTO IPERSENSIBILITA´ INDIVIDUALE.

EFFICACIA TERAPEUTICA
NORMALE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
ARTERIE CORONARIE
CERVELLO
CUORE
MUCOSE NASALI
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
POLMONI
SANGUE
SISTEMA CIRCOLATORIO
SISTEMA IMMUNITARIO
SISTEMA NERVOSO AUTONOMO (NEUROVEGETATIVO)
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
TESSUTO CUTANEO
TUTTO IL CORPO
UTERO
VASI SANGUIGNI PERIFERICI
VIE AEREE SUPERIORI

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
ooKADATTOGENO
+++ASTENIA O ESAURIMENTO E STRESS
+++EMORRAGIE
+++EPISTASSI
++ANTIAGGREGANTE PIASTRINICO
++ARITMIE CARDIACHE E PALPITAZIONI (ANTIARITMICO CARDIACO)
++CARDIOVASCOLARE
++DERMOPURIFICANTE DERMOPROTETTIVO (USO ESTERNO)
++EMORRAGIE (METRORRAGIE)
++IMMUNOSTIMOLANTE IMMUNOMODULANTE
++NEUROTONICO - TONICO NERVINO - TONICO CEREBRALE
++PATOLOGIE CARDIOVASCOLARI
++TROMBOSI E OSTRUZIONE VASCOLARE
+CORONAROPATIE
+DEPIGMENTANTE
+EFELIDI O LENTIGGINI E MACCHIE DELLA PELLE
+EMORRAGIE (POLMONARI)



ANNOTAZIONI
Il Tienschi è molto conosciuto ed apprezzato in oriente. In effetti sia per composizione chimica che per somiglianza botanica è un fratello minore del Ginseng, utilizzato soprattutto per emorragie di ogni tipo. Il suo uso più noto è come ingrediente principale nel Yunnan Bao Yao, che venne utilizzato dagli aviatori americani e cinesi durante la seconda guerra mondiale per bloccare le emorragie causate da ferite.
La radice della pianta può vivere per più di 100 anni!



BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

   

REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

Foto o Immagine modificata per uso didattico


Foto e Immagini
di TIENSCHI GINSENG
su