Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 22-12-2019

EPILOBIO
Epilobium angustifolium Schreb.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Myrtales
Famiglia: Onagraceae
Sottofamiglia: Onagroideae
Tribù: Epilobieae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Garofanino di bosco, Garofanino maggiore, Fiore di sant´Anna, Willow herb, Epilobe, Rosebay willow herb, Schmalblättriges weidenröschen, Mjölke, Mjölkört, Praktduna, Rävsvans, Skogsbloss, Geitrams, Gederams, Maitohorsma

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Chamaenerion angustifolium (L.) Scop., Chamerion angustifolium (L.) Holub.

DISTRIBUZIONE

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA CON FUSTO FINO A 150 CM, RIZOMA MOLTO RAMIFICATO, FOGLIE LANCEOLATE E INFIORESCENZA PIRAMIDALE CON FIORI FUCSIA E FRUTTI A CAPSULA DEISCENTE CONTENENTI SEMI

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ FUCHSIA
________ FUCHSIA-CHIARO
________ FUCHSIA-SCURO
________ ROSA
________ ROSSO-PORPORA
________ VIOLETTO


PERIODO BALSAMICO
Agosto, Estate

DROGA UTILIZZATA
FOGLIE RACCOLTE ALLA FIORITURA

PRINCIPI ATTIVI
Flavonoidi, acido oleanolico e ursolico, derivati dell´acido gallico, mucillagini, zuccheri.

TOSSICITÀ
NESSUNA

CONTROINDICAZIONI
NESSUNA CONTROINDICAZIONE ALLE DOSI TERAPEUTICHE NORMALI ECCETTO IPERSENSIBILITA´ INDIVIDUALE.

AVVERTENZE
L'USO DOMESTICO NON È STATO ANCORA BEN DEFINITO

EFFICACIA TERAPEUTICA
NON STUDIATA O NON DISPONIBILE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
BOCCA
BRONCHI E BRONCHIOLI
CAVO ORO-FARINGEO
FARINGE E VIE AEREE SUPERIORI
GOLA
INTESTINO
LARINGE
MUCOSA ORALE E LINGUA
MUCOSE NASALI
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
ORGANI VOCALI
PROSTATA
SENI PARANASALI
SISTEMA IMMUNITARIO
SISTEMA NERVOSO ENTERICO
TESSUTO CUTANEO
TUTTO IL CORPO
VIE RESPIRATORIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
?ANTISETTICO
?PROSTATA (ADENOMA PROSTATICO)
?PROSTATA (IPERTROFIA PROSTATICA BENIGNA)
?PROSTATA (PROSTATITE)
++AFTE
++BRONCHITE O AFFEZIONI BRONCHIALI
++CATARRO VIE RESPIRATORIE
++COLLUTTORIO ASTRINGENTE ORO-FARINGEO
++DERMATOSI
++DERMOPURIFICANTE DERMOPROTETTIVO (USO ESTERNO)
++DIARREA
++DIARREA (ANTIDIARROICO ASTRINGENTE)
++DIARREA (ANTIDIARROICO MUCILLAGINOSO)
++ESPETTORANTE FLUIDIFICANTE DEL CATARRO MUCOLITICO
++FARINGITE E RINOFARINGITE
++INFEZIONI (CAVO OROFARINGEO)
++INFIAMMAZIONI (CAVO ORALE)
++LARINGITE E RAUCEDINE
+ALIMENTO
+TOSSE
+TUSSIFUGO

Proprietà antitumorali per Epilobium angustifolium Schreb.

ESTRATTI
  • Epilobio Tisana
    1-2 g per tazza di acqua bollente per 10 min.
  • Epilobio Tintura Madre
    Preparata dalla pianta intera fresca tit.alcol.65° XL gtt 2 volte al giorno

  • NOTE DI FITOTERAPIA
    Mancano studi clinici che confermino le attività antiinfiammatorie su vescica e prostata.



    FITOALIMURGIA (uso in cucina)

    ANNOTAZIONI
    Le foglie tenere e i germogli giovani possono essere utilizzati per preparare insalate.



    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    Epilobium angustifolium

    Photo by
    Arnoldo Mondadori Editore SpA


    Photo by
    Gil Wojciech


    Photo by
    Anderberg A.


    Photo by
    Linda Wilson


    Low resolution image for educational use. Courtesy Denis Ziegler

    Low resolution image for educational use. Courtesy Herbier Philatélique Pierre Guertin Philatelic Herbarium


    Foto e Immagini
    di EPILOBIO
    su