Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 05-07-2018

EDERA TERRESTRE
Glechoma hederacea L.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Asteridae
Ordine: Lamiales
Famiglia: Lamiaceae
Sottofamiglia: Nepetoideae
Tribù: Mentheae
Sottotribù: Nepetinae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Lierre terrestre, Alehoof, Coroa da terra, Crow victuals, Field balm, Field thyme, Gill-over-the-ground, Ground ivy, Gundelrebe, Hay maids

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Glechoma hederacea var. micrantha Moric., Glechoma hederacea var. parviflora (Benth.) House, Nepeta glechoma Bentham., Nepeta hederacea (L.) Trevis.

DISTRIBUZIONE

[Immagine tratta dalle schede di ActaPlantarum]

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA PERENNE

FIORITURA O ANTESI
Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Fine Inverno, Primavera, Inizio Estate

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ AZZURRASTRO
________ AZZURRINO
________ MALVA
________ VIOLETTO

PERIODO BALSAMICO
Maggio, Primavera

DROGA UTILIZZATA
RAMI FERTILI ALLA FIORITURA

PRINCIPI ATTIVI
Olio essenziale, marrubina (principio amaro), tannini, saponine, colina.

ERBA ALTERNATIVA
PIANTAGGINE MAGGIORE

SAPORE
AMAROGNOLO

TOSSICITÀ
NON ANCORA BEN DEFINITA

CONTROINDICAZIONI
EVITARE AUTOMEDICAZIONE CON QUESTA PIANTA NON ANCORA BEN STUDIATA.

EFFICACIA TERAPEUTICA
DUBBIA O NON CONFERMATA

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
BRONCHI E BRONCHIOLI
CAVO ORO-FARINGEO
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
TESSUTO CUTANEO
VIE AEREE SUPERIORI
VIE RESPIRATORIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
++BRONCHITE O AFFEZIONI BRONCHIALI
++CATARRO VIE RESPIRATORIE
++CICATRIZZANTE O VULNERARIO
++ESPETTORANTE FLUIDIFICANTE DEL CATARRO MUCOLITICO
++LESIONI CUTANEE - PIAGHE FERITE ABRASIONI E SCREPOLATURE (USO TOPICO)
++SPASMOLITICO ANTISPASMODICO
++SPASMOLITICO VIE RESPIRATORIE

ESTRATTI
  • Edera terrestre Tisana
    Infuso: al 10%: 10-15 ml 2-3 volte al giorno E´ più efficace se l´infuso viene reparato con la pianta fresca Sconsigliato e/o Vietato
  • Edera terrestre Tintura Madre
    Preparata dalla pianta intera fresca tit.alcol.45° Sconsigliato e/o Vietato XXV gtt 3 volte al giorno

  • NOTE DI FITOTERAPIA
    La tossicità di questa pianta è ancora da definire. Non vi sono riscontri scientifici circa le proprietà fitoterapiche di questa pianta.


    Sorveglianza alle reazioni avverse
    ESTRATTO VEGETALE NON AMMESSO NEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI

    UTILE DA SAPERE
    PIANTE RICCHE DI SAPONINE
    Le saponine sono presenti in molte piante ed hanno proprietà fisiche (tensioattive) e fisiologiche. Sono irritanti sulle mucose e provocano emolisi se iniettate per endovena. La loro assunzione per bocca non rappresenta un pericolo (eccetto che per le sapotossine) perché vengono assorbite dalle mucose interne in piccolissime quantità . Le saponine hanno soprattutto azione espettorante indotta per riflesso dell'irritazione modica della mucosa gastrica, in un secondo tempo stimolano la tosse favorendo l'espulsione del catarro e il riassorbimento dello stesso. Altre azioni secondarie sono quelle diuretica, depurativa, diaforetica e spermicida. Inoltre le saponine facilitano l'assorbimento di altri principi attivi. Le piante che le contengono sono: Salsapariglia, Digitale, Salsapariglia, Saponaria, Poligala, Quillaia, Edera, Liquirizia, Yucca, Bupleurum, ecc.
    Tratto da: Enrica Campanini "Dizionario di fitoterapia e piante medicinali"

    Le piante ricche in saponine sono da evitare in caso di alcune patologie come: malassorbimento lipidico, carenza di vitamine liposolubili, celiachia, irritazione della mucosa gastrica e con ferite aperte.

    ANNOTAZIONI
    Nel 1500 l´Edara terrestre era usata per sconfiggere la pazzia. La pianta fa parte della composizione del famoso ´Tè svizzero´ - indicato per ogni trauma.



    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    Immagine antica di pubblico dominio modificata per uso didattico. (NO ©)

    Low resolution image for educational use by Botaniske undervisningstavler - BIOLOGISK INSTITUT - KØBENHAVNS UNIVERSITET

    Foto modificata per uso didattico. Originale da ITIS di Tecnica Agraria Arrigo Serpieri - Bologna

    Foto modificata per uso didattico. Originale da ITIS di Tecnica Agraria Arrigo Serpieri - Bologna

    Low resolution image for educational use. Courtesy Denis Ziegler


    Foto e Immagini
    di EDERA TERRESTRE
    su