Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 12-07-2018

VIOLA MAMMOLA
Viola odorata L.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Dilleniidae
Ordine: Violales
Famiglia: Violaceae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Viola blu, Viola maura, Mammolina, Violetta, Blue violet, Sweet violet, Violette de mars, Violette Des Jardins

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Viola martia Schimp., Viola suavis Bierbers.

HABITAT
Originaria delle zone dell'Asia e dell'Europa. Preferisce luoghi boschivi ed erbosi. In Italia Ŕ pi¨ frequente nel centro-settentrione che nel meridione, fino a 100 m. di altitudine. La viola mammola gradisce posizioni fresche ed ombreggiate, terreno soffice, ricco, di medio impasto, fresco, adattandosi per˛ a qualunque tipo di suolo.

DISTRIBUZIONE

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA PERENNE

FIORITURA O ANTESI
Marzo, Aprile, Fine Inverno, Inizio Primavera

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ VIOLA


PERIODO BALSAMICO
Marzo, Fine Inverno, Inizio Primavera

DROGA UTILIZZATA
FIORI- FOGLIE E RIZOMI

ERBA ALTERNATIVA
VERBASCO

SAPORE
GRADEVOLE AROMATICO TIPICO

TOSSICITÀ
BASSISSIMA

CONTROINDICAZIONI
NESSUNA CONTROINDICAZIONE ALLE DOSI TERAPEUTICHE NORMALI ECCETTO IPERSENSIBILITA┤ INDIVIDUALE. DOSI ELEVATE POSSONO PROVOCARE DIARREA E VOMITO.

EFFICACIA TERAPEUTICA
NORMALE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
BRONCHI E BRONCHIOLI
CAVO ORO-FARINGEO
INTESTINO
MUCOSE
OCCHI
ORGANI GUSTATIVI
ORGANI VISIVI
RENI
STOMACO
TESSUTO CUTANEO
TUTTO IL CORPO
VESCICA URINARIA
VIE RESPIRATORIE
VIE URINARIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
+++AROMATIZZANTE
++ALIMENTO
++BRONCHITE O AFFEZIONI BRONCHIALI
++CATARRO VIE RESPIRATORIE
++DERMATOSI
++DERMOPURIFICANTE DERMOPROTETTIVO
++EMOLLIENTE
++ESPETTORANTE FLUIDIFICANTE DEL CATARRO MUCOLITICO
+CALCOLOSI URINARIA RENI E VESCICA
+EMETICO
+INFEZIONI O INFIAMMAZIONI (OCULARI E DELLE PALPEBRE)
+LASSATIVO PURGANTE BLANDO
+STITICHEZZA O STIPSI
+TOSSE
+TUSSIFUGO

ERBE SINERGICHE
ANICE VERDE
ANTENNARIA
CASTAGNO
MELISSA

ESTRATTI
  • Viola Mammola fiori Tisana
    Pi¨ tazze al giorno 2 cucchiaini per tazza di acqua bollente
  • Viola Mammola radice Tisana
    Far bollire per 20 minuti A stomaco vuoto durante il giorno Decotto al 5%
  • Viola Mammola Tintura Madre
    Preparata dalla pianta intera fresca tit.alcol.45░ XXX gtt 3 volte al giorno



  • FITOALIMURGIA (uso in cucina)
    Fiori:
     • in insalate
     • per decorare dolci
     • per preparazione di canditi

    ANNOTAZIONI
    La Viola mammola Ŕ una delle principali essenze utilizzate dall┤industria dei profumi.



    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    Foto o Immagine modificata per uso didattico

    Mary Emily Eaton (1873-1961)


    Foto e Immagini
    di VIOLA MAMMOLA
    su