Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 05-07-2018

ENOTERA
Oenothera biennis L.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Myrtales
Famiglia: Onagraceae
Sottofamiglia: Onagroideae
Tribù: Onagreae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Enothera, Onagra, Enagra Comune, Raponzolo, Raperonzolo, Rapunzia, Erba Vitella, Meraviglie D“Egett, Meraviglie Zale, Raponzia, Blattaria Virginiana, Enągra, Pestifuga, Raponzia, Common Evening Primrose, German-Rampion, Hoary Evening Primrose, King“s-Cureall, Night Willow-Herb

DISTRIBUZIONE

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA ANNUA O BIENNALE ALTA 150 CM CON RADICE A FITTONE CARNOSA E RICCA DI ZUCCHERI, FOGLIE PICCIOLATE, ALTERNE, LANCEOLATE A MARGINE ONDULATO RACCOLTE IN ROSETTA BASALE- LUNGHE 10-20 CM SPESSO CON NERVATURA MEDIANA ROSSASTRA. I FIORI GIALLI SONO GRANDI E RIUNITI IN RACEMI FOGLIOSI. SONO EVIDENTI GLI OTTO STAMI ED IL PISTILLO CON QUATTRO STIMMI A CROCE

FIORITURA O ANTESI
Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Fine Primavera, Estate, Inizio Autunno

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ GIALLO


PERIODO BALSAMICO
Luglio, Ottobre, Metą Estate, Autunno

DROGA UTILIZZATA
OLIO DEI SEMI E PIANTA INTERA

PRINCIPI ATTIVI
Nei semi: olio ricco di acidi grassi insaturi (acido γ-linolenico acido linoleico acido oleico); nella pianta: flavonoidi e tannino.

TOSSICITÀ
RELATIVA A QUANTO SPECIFICATO

CONTROINDICAZIONI
L“OLIO ESTRATTO DAI SEMI Č CONTROINDICATO IN CASO DI EPILESSIA.

AVVERTENZE
POTREBBE CAUSARE PROBLEMI GASTRO-INTESTINALI E CEFALEA NEI SOGGETTI SENSIBILI.

INTERAZIONI O INCOMPATIBILITÀ
FARMACI NEUROLETTICI

EFFICACIA TERAPEUTICA
CONFERMATA

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
ANO
ARTERIE
CAPEZZOLI E AREOLE
CUORE
INTESTINO
ORGANI DIGESTIVI
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
ORGANI EMUNTORI
OSSA - CARTILAGINI - ARTICOLAZIONI
SANGUE
SENO - GHIANDOLE MAMMARIE
SISTEMA CIRCOLATORIO
SISTEMA ENDOCRINO
SISTEMA IMMUNITARIO
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
SISTEMA NERVOSO ENTERICO
STOMACO
TESSUTO CUTANEO
TESTA
TUBO GASTRO-ENTERICO
TUTTO IL CORPO
UTERO
VASI SANGUIGNI
VASI SANGUIGNI CAPILLARI
VENE
VENE EMORROIDARIE
VIE RESPIRATORIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
ooKALLERGIE
ooKANTISETTICO (USO ESTERNO)
ooKDERMATOSI
ooKDERMOPURIFICANTE DERMOPROTETTIVO
+++ANTIAGGREGANTE PIASTRINICO
+++RAGADI AL SENO
+++RAGADI ANALI
++ACNE (DEPURATIVO)
++ALCOLISMO (CRONICO)
++ALIMENTO
++ANTICOAGULANTE FIBRINOLITICO
++ARTRITE
++ARTRITE REUMATOIDE O REUMATISMO CRONICO PRIMARIO
++ATEROSCLEROSI E ARTERIOSCLEROSI
++COLESTEROLO (IPERCOLESTEROLEMIA - IPERTRIGLICERIDEMIA - IPERLIPIDEMIA)
++DIATESI ARTRITICA
++ECZEMA
++FRAGILITĄ CAPILLARE (APP.CIRCOLATORIO)
++INTOSSICAZIONI E AVVELENAMENTI ANCHE DA ALCOL
++SINDROME PREMESTRUALE
++TOSSE
++TUSSIFUGO
++VASOPROTETTORE CAPILLAROTROFO
+DIGESTIVO EUPEPTICO STOMACHICO
+DISPEPSIA O CATTIVA DIGESTIONE
+FLEBITE E VENE VARICOSE
+FLEBOTONICO
+INSUFFICIENZA CARDIACA
+MASTITE E MASTALGIA
+SEDATIVO O CALMANTE SISTEMA NERVOSO CENTRALE
+SPASMI E DOLORI SPASMODICI DI VARIA NATURA
+SPASMOLITICO ANTISPASMODICO
+STIMOLANTE CIRCOLAZIONE SANGUE

ERBE SINERGICHE
BORRAGINE
PERILLA
RIBES NERO

ESTRATTI
  • Enotera Olio
    Estratto a freddo dai semi. conservato al riparo dalla luce e talvolta aggiunto di vitamina E come antiossidante. Complemento alimentare: 2 cps al giorno Adulti: 6-8 cps al giorno Bambini: 3 cps al giorno ai pasti 1 cps = 250-500 mg
  • Enotera Tintura Madre
    Preparata dalla pianta intera fresca tit.alcol.45°

  • TISANE O COMPOSIZIONI
    TISANA COLESTEROLO E TRIGLICERIDI
    TISANA SINDROMI REUMATICHE

    NOTE DI FITOTERAPIA
    La parte aerea č stimolante della digestione e calmante la tosse. L“olio estratto a freddo dai semi ha proprietą antiinfiammatorie e antiallergiche.
    In erboristeria viene usato soprattutto l“olio dei semi concentrato.


    Sorveglianza alle reazioni avverse
    PIANTA SEGNALATA



    FITOALIMURGIA (uso in cucina)
    Giovani getti e radici:
     • stufati
     • in insalate
    Foglie giovani:
     • in insalate
    Fiori:
     • fritti in pastella

    UTILE DA SAPERE
    DROGHE CONTENENTI GLA (PRECURSORE PROSTAGLANDINE)
    Il GLA č precursore delle prostaglandine, specialmente per la PGE1. Le prostaglandine aiutano la regolazione delle funzioni metaboliche. La sintesi normale della GLA dall'acido linoleico via delta-6-desaturasi pu= essere bloccata o diminuita nei sistemi metabolici dei mammiferi come conseguenza dell'invecchiamento, del diabete, di una eccessiva assunzione di carboidrati o dall'aumento di peso. Il GLA inibisce l'aggregazione piastrinica, riduce la pressione sanguigna, ripristina la motilitą dei globuli rossi nella sclerosi multipla. Il GLA costituisce un rimedio terapeutico promettente nel trattamento di eczema atopico, sindromi premestruali, diabete, alcolismo, infiammazioni, prevenzione di malattie cardiache e dell'infarto, sclerosi multiple. Le fonti di GLA come i semi di Enotera (Oenothera biennis L.), Borragine (Borrago officinalis L.) e diverse specie del genere Ribes servono come integratore di GLA.
    Tratto da: Enrica Campanini "Dizionario di fitoterapia e piante medicinali"; A.Y. Leung & S. Foster "Enciclopedia delle piante medicinali"

    ANNOTAZIONI
    Il termine oenothera č greco e deriva da oinos (vino) in quanto la pianta serviva ad aromatizzare il vino.

    I fiori sono belli, si aprono la sera, restano aperti durante la notte perchč con il loro profumo richiamano le farfalle notturne addette all'impollinazione e si richiudono al mattino. Durano solo 30 ore.

    Per esaltare le qualitą nutritive della pianta in Germania si diceva che una libbra di Enotera č pił nutriente di un quintale di manzo.

    Gli indiani in America strofinavano sui mocassini la pianta prima della caccia per coprire l'odore umano.



    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    Oenothera biennis

    Photo by
    Ted Bodner


    Photo by
    Ted Bodner


    Photo by
    Arnoldo Mondadori Editore SpA


    Photo by
    Botha R.



    Foto e Immagini
    di ENOTERA
    su