Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 22-12-2019

FITOLACCA
Phytolacca decandra L.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Caryophyllidae
Ordine: Caryophyllales
Famiglia: Phytolaccaceae
Sottofamiglia: Phytolaccoideae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Cremasina uva-turca, Uva Turca, Uva selvatica, Amaranto, Belladonna d´Italia, American Pokeweed, Teinturière, Phytolaque, Riasin d´Amerique, Hierba carmín, Kermesbeere

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Phytolacca americana L.

DISTRIBUZIONE

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA PERENNE A FORMA DI ARBUSTO

FIORITURA O ANTESI
Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Estate, Autunno

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ BIANCO
________ FUCHSIA-SCURO


PERIODO BALSAMICO
Aprile, Luglio, Inizio Primavera, Metà Estate

DROGA UTILIZZATA
RADICI RACCOLTE IN INVERNO, FRUTTI

PRINCIPI ATTIVI
Nei frutti: saponine, acido fitolaccico, fitolaccanina, cariofillene, pigmenti, olio grasso, tannino; nella radice: saponosidi, olio grasso, alcaloidi.

ERBA ALTERNATIVA
FUCUS

TOSSICITÀ
ALTA

CONTROINDICAZIONI
ERBA TOSSICA! VIETATO L´USO INTERNO

AVVERTENZE
QUESTA PIANTA RIENTRA NELLA LISTA DEL MINISTERO DELLA SALUTE PER L'IMPIEGO NON AMMESSO NEL SETTORE DEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI.

EFFICACIA TERAPEUTICA
DIPENDENTE DALLE SPECIFICHE E DALLE FORME TERAPEUTICHE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
BOCCA
CAVO ORO-FARINGEO
CERVELLO
FARINGE E VIE AEREE SUPERIORI
GOLA
GONADI (TESTICOLI E OVAIE)
INTESTINO
LARINGE
MUCOSE NASALI
SENI PARANASALI
SISTEMA IMMUNITARIO
STOMACO
TESSUTO CUTANEO
TONSILLE
VIE RESPIRATORIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
---NON UTILIZZABILE IN AUTOTERAPIA
+++COLORANTE
+++EMETICO
+++LASSATIVO PURGANTE DRASTICO
+++STITICHEZZA O STIPSI
++ANTISETTICO (USO ESTERNO)
++DEPRIMENTE CENTRI BULBARI
++GONADOTROPO (INIBENTE)
++SEDATIVO RESPIRATORIO
+ANGINA
+INFEZIONI (CAVO OROFARINGEO)
+INFIAMMAZIONI (CAVO ORALE)
+TONSILLITE

Proprietà antitumorali per Phytolacca decandra L.

ERBE ANTAGONISTE
BELLADONNA

ERBE SINERGICHE
CALENDULA
FAVA DEL CALABAR

ESTRATTI
  • Fitolacca Tintura Madre
    Preparata dalla pianta intera fresca raccolta alla maturità delle bacche tit.alcol.45° Uso esterno

  • NOTE DI FITOTERAPIA
    Le funzioni terapeutiche sono riportate a titolo indicativo e solamente alcune applicabili in fitoterapia sotto stretto controllo medico.


    Sorveglianza alle reazioni avverse
    ESTRATTO VEGETALE NON AMMESSO NEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI



    ANNOTAZIONI
    I nomi volgari di Amaranto e Belladonna non si riferiscono agli Amarantus delle Amarantacee e alla Atropa Belladonna L. La Fitolacca è una pianta spontanea nel centro-America, venne introdotta in Europa nel XVII secolo.



    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    Nicolas François Regnault (1746-1810)

    Low resolution image for educational use by Botaniske undervisningstavler - BIOLOGISK INSTITUT - KØBENHAVNS UNIVERSITET

    Foto modificata per uso didattico. Originale da ITIS di Tecnica Agraria Arrigo Serpieri - Bologna

    Foto modificata per uso didattico gentilmente concessa da Luciana Bartolini

    Foto modificata per uso didattico gentilmente concessa da Luciana Bartolini

    Foto modificata per uso didattico. Originale da ITIS di Tecnica Agraria Arrigo Serpieri - Bologna

    Foto modificata per uso didattico gentilmente concessa da Luciana Bartolini

    Autore: Angelo Ferrando


    Foto e Immagini
    di FITOLACCA
    su