Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 02-08-2018

BANABA
Lagerstroemia speciosa (L.) Pers.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Myrtales
Famiglia: Lythraceae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Giant Crape-myrtle, Queen´s Crape-myrtle, Banabá Plant, Pride of India

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Lagerstroemia macrocarpa Wall.

DESCRIZIONE BOTANICA
PICCOLO ALBERO FINO A 20 M DI ALTEZZA, CON CORTECCIA LISCIA MA CADUCA (TIPO QUELLA DELL'EUCALIPTO). LE FOGLIE SONO CADUCHE, DI FORMA OVALE A ELLITTICA DI 8-15 CM DI LUNGHEZZA E 3-7 CM DI LARGHEZZA, CON UN APICE ACUTO. I FIORI VENGONO PRODOTTI IN PANNOCCHIE ERETTE LUNGHE 20-40 CM, OGNI FIORE HA SEI PETALI DA BIANCHI A PORPORA DI 2-3,5 CM DI LUNGHEZZA.

FIORITURA O ANTESI
Luglio, Agosto, Settembre, Estate, Inizio Autunno

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ AZZURRO-VIOLETTO
________ FUCHSIA
________ FUCHSIA-SCURO
________ ROSA-VIOLACEO
________ ROSSO-VIOLACEO


DROGA UTILIZZATA
FOGLIE

PRINCIPI ATTIVI
Acido corosolico

TOSSICITÀ
NON STUDIATA O NON DISPONIBILE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
APPARATO URO-GENITALE
FEGATO E VIE BILIARI
GONADI (TESTICOLI E OVAIE)
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
ORGANI EMUNTORI
ORGANI SESSUALI E RIPRODUTTIVI
PANCREAS
PENE
RENI
TESSUTO CUTANEO
TESTICOLI
UTERO E OVAIE
VAGINA
VESCICA URINARIA
VIE URINARIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
?SPASMOLITICO VIE RENALI E FAVORENTE L´ESPULSIONE DI CALCOLI
+++DIABETE MELLITO
+++GLICEMIA (IPOGLICEMIZZANTE)
+++NORMALIZZANTE IL METABOLISMO GLICEMICO
++CALCOLOSI URINARIA RENI E VESCICA
++DEPURATIVO DRENANTE
++DIMAGRANTE
++INFIAMMAZIONI (APPARATO URO-GENITALE)
++OBESITÀ E SOVRAPPESO

TISANE O COMPOSIZIONI
TISANA GLICEMIA

NOTE DI FITOTERAPIA
Glucosol™ (acido corosolico)
"Questo ingrediente unico, contenente Lagerstroemia speciosa L., è una materia prima della OptiPure™ che funziona come un "simulatore di trasporto" del glucosio.Nelle membrane cellulari dei mammiferi sono contenuti diversi tipi di transportes (trasportatori) del glucosi. Un trasporter del glucosio è importante per regolare i livelli di glucosio intracellulare. Il trasporto di glucosio è, non dimentichiamolo, una delle più importanti funzioni di una cellula per acquisire energia. Modificazioni dell'attività del trasporto del glucosio, può causare parecchi effetti fisiologici, come un abbassamento dei livelli di glucosio ematico. Sino ad ora, solo pochi composti hanno dimostrato di influire sull'attività di trasporto del glucosio. Il Dott. Yamasaki, professore di Scienze Farmaceutiche alla Hiroshima University School of Medicine, in Giappone, ha studiato gli effetti benefici dell'acido corosolico, un principio insulinosimile, contenuto nel Glucosol. I suoi studi indicano che l'acido corosolico, è un attivatore dei transporter del glucosio, il che risulta in un effetto ipoglicemico, e quindi di abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue. I transporters del glucosio sono importanti per la regolazione dei livelli di glucosio intracellulare (all'interno della cellula), e come si è detto poco fà, l'insulina stessa aumenta l'attività di questi transporters del glucosio. Il Glucosol è detto fito-insulina, o principio insulinosimile, data la sua abilità nell'aiutare la regolazione dei livelli di glucosio ematico (11). data la sua capacità di mimare gli effetti dell'insulina, può inoltre aiutare l'assorbimeto intracellulare di sostanze come la creatina e aminoacidi. Inoltre il Glucosol è anche in grado di aumentare i livelli energetici, migliorando l'uptake di carboidrati nei muscoli, stoccandoli così sotto forma di glicogeno. Un dosaggio comunemente consigliato per la perdita di peso è di 16mg assunti 2-3 volte al dì, avendo premura di assumerne una dose, immediatamente dopo l'allenamento."

Tratto da www.webnutrition.it



ANNOTAZIONI
Le foglie di Banaba e altre parti sono ampiamente utilizzati dalle Filippine, Taiwan e Giappone per preparare un tè che viene consumato per combattere problemi renali, come ad esempio i calcoli e come depurativo dei reni. La Banaba è una delle dieci piante approvate dal Dipartimento della Salute filippino (DOH) attraverso il suo "Programma Salute tradizionale" come medicinale clinicamente testato nel trattamento di vari disturbi. La Banaba ha una lunga storia di folcloristiche applicazioni popolari che includono controllo della pressione sanguigna, disfunzioni urinarie (anuria), controllo dei livelli di colesterolo, trattamento della diarrea, stipsi e come analgesico.



BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

   

REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

Foto o Immagine modificata per uso didattico

Photo by
togofcoralgablesdailyphoto.blogspot.com


Autore: LN Roychoudhury


Foto e Immagini
di BANABA
su