Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 11-07-2018

PAPAYA
Carica papaya L.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Brassicales
Famiglia: Caricaceae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Papaia, Melontree, Mamon, Paw Paw, Pawpaw, Tree Melon, Papayer, Papaye, Falso castaño, Fruta Bomba, Lechosa, Mamón, Mamón, Melón Zapote, Olcoctón, Papanajo, Papaya Calentana, Papayero, Papayo, Melonenbaum, Papajabaum, Papajapflanze, Papayabaum, Papaija, Pawpaw, Fan Mu Gua, Melontræ, Meloenboom, Popoo, Betek, Betik, Gedang, Mamao, Loko, Ma Kuai Thet, Malako, Malakor, Sa Kui Se, Papiitaa, Dudu

HABITAT
Diffusa più che altro in America centro e meridionale, Australia, Africa, Filippine e Hawai

DESCRIZIONE BOTANICA
ALBERO TROPICALE DIOICO DA FRUTTO, NON LEGNOSO, NON RAMIFICATO, CON GRANDI FOGLIE PALMATE E LOBATE (7 LOBI) ALTO FINO A 10 M. FIORI BIANCHI DI ASPETTO CEROSO RACCOLTI ALLE ASCELLE DELLE FOGLIE. I FRUTTI SONO GRANDI E ASSUMONO UN COLORE ARANCIONE A MATURITÀ.

FIORITURA O ANTESI
Gennaio, Inverno

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ BIANCO

DROGA UTILIZZATA
LATICE (SUCCO) ISPESSITO DAI FRUTTI VERDI INCISI, FOGLIE CAULINARI RACCOLTE PRIMA DELLA FORMAZIONE DEI FRUTTI

PRINCIPI ATTIVI
Enzimi proteolitici: papaina e chimopapaina, alcaloide pseudo carpaina, glucoside carposide.

SAPORE
ASTRINGENTE

TOSSICITÀ
BASSA

CONTROINDICAZIONI
NESSUNA CONTROINDICAZIONE ALLE DOSI TERAPEUTICHE NORMALI ECCETTO IPERSENSIBILITA´ INDIVIDUALE CHE INDUCE ALLERGIA DA CONTATTO PROLUNGATO. UN ALTO CONSUMO PROVOCA DISTURBI GASTRICI.

AVVERTENZE
EVITARE IL CONTATTO DEL LATTICE FRESCO CON OCCHI E PELLE A CAUSA DELLA SUA AZIONE IRRITANTE.

INTERAZIONI O INCOMPATIBILITÀ
ACIDO ASCORBICO
ACIDO MALEICO
ACIDO SUCCINICO
ACIDO TARTARICO
FARMACI ANTIAGGREGANTI
FARMACI ANTICOAGULANTI
SALI DI METALLI PESANTI
TIOLO
WARFARIN

EFFICACIA TERAPEUTICA
DIPENDENTE DALLE SPECIFICHE E DALLE FORME TERAPEUTICHE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
INTESTINO
ORGANI DIGESTIVI
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
PANCREAS
SISTEMA IMMUNITARIO
SISTEMA NERVOSO ENTERICO
STOMACO
TESSUTO CUTANEO
TUBO GASTRO-ENTERICO

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
ooKPROTEOLITICO
+++CARMINATIVO - ANTIFERMENTATIVO
+++CROHN (MORBO)
+++DIARREA
+++IPOCLORIDRIA O IPOSECREZIONE GATRICA
+++METEORISMO FLATULENZA E FERMENTAZIONI INTESTINALI
++DERMATOSI
++DERMOPURIFICANTE DERMOPROTETTIVO (USO ESTERNO)
++DISPEPSIA O CATTIVA DIGESTIONE
++PARASSITI INTERNI (VERMI - NEMATODI)
++PSORIASI
+CICATRIZZANTE O VULNERARIO
+ECZEMA
+LESIONI CUTANEE - PIAGHE FERITE ABRASIONI E SCREPOLATURE (USO TOPICO)
+RIEPITELIZZANTE
+ULCERE DELLA PELLE
!!INSUFFICIENZA PANCREATICA

ERBE SINERGICHE
ANANAS
FICUS INSIPIDA

ESTRATTI
  • Papaya Tintura Madre
    Preparata dal frutto fresco tit.alcol.45° a 1/20 XXX gtt 3 volte al giorno

  • NOTE DI FITOTERAPIA
    L'estratto standardizzato di papaya deve essere prescritto dal medico. Efficace nei casi di cattive digestioni dovute a insufficienza pancreatica - nelle diarree e nelle fermentazioni intestinali.

    UTILE DA SAPERE
    BROMELINA PAPAINA E FICINA
    Chimicamente sono considerate proteasi sulfidriliche. La bromelaina viene estratta dall'Ananas, la papaina dalla Papaya e la ficina dal Ficus insipida. Queste tre sostanze sono dei noti proteolitici, ovvero in grado di idrolizzare diversi substrati proteinacei e ottimi antiinfiammatori.
    Le proteasi possono indurre allergie da contatto in individui sensibili e dosi orali eccessive possono causare catarsi (evacuazione delle feci). In particolare la ficina grezza ha proprietà corrosive per la pelle e un contatto prolungato può provocare sanguinamento; la papaina ha la capacità di digerire i tessuti morti senza interessare i tessuti vivi circostanti (scalpello biologico), tuttavia un alto consumo può provocare disturbi gastrici. La bromelaina, più economica della papaina e viene usata in luogo di quest'ultima anche come ammorbidente della carne, ingrediente di cereali precotti, per la concia di pelli e nella birra.

    Tratto da: A.Y. Leung & S. Foster "Enciclopedia delle piante medicinali"

    ANNOTAZIONI
    Vasco De Gama lo descrisse come "l'albero d'oro della eterna giovinezza". Attualmente sono in corso indagini per verificare la proprietà di contraccettivo maschile dagli estratti del seme di Papaya.



    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    Hermann Adolph Köhler (1834-1879)

    Hermann Adolph Köhler (1834-1879)

    Low resolution image for educational use. Courtesy José Manuel Sánchez

    Low resolution image for educational use. Courtesy José Manuel Sánchez

    Low resolution image for educational use by Linnean herbarium Department of Phanerogamic Botany Swedish Museum of Natural History

    Low resolution image for educational use. Courtesy Herbier Philatélique Pierre Guertin Philatelic Herbarium


    Foto e Immagini
    di PAPAYA
    su