Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 15-01-2018

MUCUNA
Mucuna pruriens (L.) DC.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Fabales
Famiglia: Fabaceae
Sottofamiglia: Faboideae
Tribù: Phaseoleae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Bengali, Mongeta De Vellut, Fluweelboon, Agy, Ahagy, Bengal Bean, Buffalo Bean, Cow Itch, Cow-Itch, Cowage Velvetbean, Cowhage, Cowitch, Fogarate, Gratey, Hell Fire Bean, Itchy Bean, Mauritius Bean, Nescafe, Pica Pica, Poil, Poil ß Gratter, Poil … Gratter, Pois A Gratter, Pois Eveque, Pois Mascate, Pois Velu, Pois-Gratter, Purple Jade Vine, Taikilotra, Taikilotry, Takilotra, Velvet Bean, Velvet-Bean, Velvetbean, Pois Mascate, Juckbohne, Pwa Grate, Bhainswalibel, Benguk ,Aga, Taky Fotsy, Świerzbiec Właściwy, FeijÓo Da Flˇrida, Achariya, Achariya-Pala, Bu-Chariya, Buchariwa, Ginipus-Wel, Wanduru-Me, Wel-Damiya, Chunao-Avarai, Phandatullai, Punnaikkaali, Punnakalichi

HABITAT
Zone tropicali

DESCRIZIONE BOTANICA
ARBUSTO ANNUALE O PERENNE RAMPICANTE VOLUBILE ALTO FINO A 15 CM INIZIALMENTE PUBESCENTE MA GLABRO A MATURIT└. FOGLIE OVATE ED OBOVATE TERMINANTI A PUNTA. FIORI VIOLACEI O BIANCHI DI 3 CM RACCOLTI IN INFIORESCENZE A GRAPPOLO CHE PRODUCONO BACCELLI CON PELI GIALLO-ARANCIO CONTENENTI 7 SEMI APPIATTITI.

FIORITURA O ANTESI
Giugno, Fine Primavera, Inizio Estate

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ AZZURRO-VIOLETTO
________ BIANCO
________ INDACO
________ VIOLA-BRUNO

DROGA UTILIZZATA
SEMI, FOGLIE

PRINCIPI ATTIVI
Levodopa o L-DoPa (amminoacido precursore della dopamina), composti fenolici, flavonoidi, glutatione, lecitine, acido gallico, glicosidi, nicotina, serotonina

TOSSICITÀ
RELATIVA A QUANTO SPECIFICATO

CONTROINDICAZIONI
NON USARE IN GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO O IN CASO DI PATOLOGIE. OCCORRE IL PARERE MEDICO

AVVERTENZE
HA UN EFFETTO IRRITANTE E PRURIGINOSO PER CONTATTO CON I PELI DOVUTO ALLA PRESENZA DI UN ALCALOIDE.

EFFICACIA TERAPEUTICA
DIPENDENTE DALLE SPECIFICHE E DALLE FORME TERAPEUTICHE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
CELLULE
CERVELLO
INTESTINO
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
ORGANI SESSUALI E RIPRODUTTIVI
SISTEMA CIRCOLATORIO
SISTEMA IMMUNITARIO
SISTEMA NERVOSO AUTONOMO (NEUROVEGETATIVO)
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
SISTEMA NERVOSO ENTERICO
TUTTO IL CORPO

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
+++PARKINSON (MORBO)
++AFRODISIACO
++ANTIOSSIDANTE
++PARASSITI (VERMI ANIMALI DOMESTICI)
+ALIMENTO
+DEPRESSIONE NERVOSA O PSICHICA

NOTE DI FITOTERAPIA
Le proprietÓ anti-parkinsoniane della Mucuna Pruriens sono state confermate da diversi studi clinici. In uno di questi studi, l'effetto anti-parkinsoniano di due singole dosi da 15 e 30 grammi di estratti di semi di Mucuna Pruriens, standardizzati in L-DoPA (contenenti rispettivamente 500 e 1000 mg di L-DoPA, equivalenti a 100 e 200 mg di L-DoPA in presenza di un inibitore della decarbossilasi), sono state confrontate con una dose di 200/50 mg L-DoPA/Carbi-Dopa. Gli autori giungono alla conclusione che la rapida insorgenza degli effetti terapeutici, la maggior durata d'azione e la significativa riduzione dell'effetto collaterale discinesia, suggeriscono come la Mucuna Pruriens possa addirittura offrire vantaggi terapeutici superiori rispetto ai tradizionali farmaci a base di L-dopa nella gestione a lungo termine del morbo di Parkinson.
Diversi studi suggeriscono che la tollerabilitÓ degli estratti di semi di Mucuna pu˛ essere migliore rispetto alle preparazioni farmacologiche a base di L-dopa, come testimoniato dall'assenza - o comunque dalla minore entitÓ - del comune effetto collaterale chiamato discinesia.
Per quanto riguarda l'attivitÓ farmacologica della mucuna sull'aumento di libido, potenza sessuale e disfunzione erettile, si registrano alcuni studi su cavie animali. Sebbene tali ricerche abbiano dato risultati incorragianti, anche nel trattamento della disfunzione erettile correlata al diabete, considerandone i limiti intrinseci, per confermare queste proprietÓ empiriche segnalate dalle medicine etniche tradizionali Ŕ necessario attendere i responsi di studi clinici pi¨ approfonditi. A sostegno di tali proprietÓ, ricordiamo comunque come l'ipersessualitÓ rientri tra i comuni effetti collaterali degli agonisti dopaminergici.
Per quanto riguarda l'utilizzo di Mucuna Pruriens nel trattamento dell'infertilitÓ maschile segnaliamo questo studio [10] che ha dimostrato come il trattamento abbia migliorato i livelli di testosterone, LH, dopamina, adrenalina e noradrenalina in uomini infertili, riducendo i livelli di FSH e prolattina, ed aumentando anche la conta spermatica e la motilitÓ degli spermatozoi. Gli autori dello studio giungono alla conclusione che la mucuna regola la steroidogenesi e migliora la qualitÓ dello sperma in uomini infertili.
[Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/integratori/mucuna.html]

Vedi anche I semi della Mucuna pruriens aiutano davvero a curare il Parkinson?


Sorveglianza alle reazioni avverse
ESTRATTO VEGETALE NON AMMESSO NEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI

FITOALIMURGIA (uso in cucina)
La pianta Ŕ commestibile per l'uomo dopo cottura (sia i germogli freschi, che i fagioli). I germogli o i semi devono essere messi a macerare in acqua per mezz'ora, 48 ore prima della cottura, oppure l'acqua di cottura deve essere cambiata pi¨ volte. La presenza della L-dopa in quantitÓ massiccia Ŕ tossica, con la macerazione o la sostituzione dell'acqua di cottura si permette il percolamento della L-dopa e la trasformazione in prodotto adatto al consumo umano.
[Tratto da https://it.wikipedia.org/]

ANNOTAZIONI
Questo legume viene usato come foraggio per i ruminanti e per gli animali solo dopo cottura. I semi tostati sono usati anche come succedaneo del caffŔ.



BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

   

REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

Francisco Manuel Blanco (1778 - 1845)

Autore: Agong1

Immagine di pubblico dominio modificata per uso didattico. (NO ©)


Foto e Immagini
di MUCUNA
su