Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 10-07-2018

MIGLIO
Panicum miliaceum Blanco



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Liliopsida (Monocotiledoni)
Sottoclasse: Commelinidae
Ordine: Cyperales
Famiglia: Poaceae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Almindelig hirse, ńkta hirs, Common millet, Echte hirse, Hirs, Hirssi, Hog millet, Millet proso, Proso millet

DISTRIBUZIONE

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA ANNUALE DA 50 A 150 CM CON CULMI ROBUSTI LIGNIFICATI ALLA BASE E FOGLIE GUAINANTI LANCEOLATE E PUBESCENTI. LE INFIORESCENZE A PANNOCCHIA DI 15-20 CM SONO FORMATE DA SPIGHETTE COMPOSTE DA DUE GLUME E DUE FIORI ERMAFRODITI. IL FRUTTO ╚ UNA CARIOSSIDE DI COLORE CHIARO O VARIABILE DAL GRIGIO AL ROSSO-SCURO AL NERO

FIORITURA O ANTESI
Giugno, Luglio, Fine Primavera, Estate

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ GIALLO-VERDASTRO
________ VERDASTRO-CHIARO
________ VERDE-CHIARO

DROGA UTILIZZATA
CARIOSSIDI

PRINCIPI ATTIVI
Proteine, lipidi, vitamina A, niacina, vitamina B6, acido folico, calcio, ferro, potassio, magnesio, zinco, acido salicilico

SAPORE
GRADEVOLE

TOSSICITÀ
NESSUNA

CONTROINDICAZIONI
EVITARE L'USO TERAPEUTICO IN CASO DI PROBLEMI TIROIDEI.

AVVERTENZE
IL CONSUMO DI MIGLIO DEVE ESSERE MOLTO MODERATO DA CHI SOFFRE DI PROBLEMI ALLA TIROIDE, INFATTI RISULTA ESSERE BLANDO INIBITORE DELLA PEROSSIDASI TIROIDEA, ENZIMA COINVOLTO NELLA SINTESI DEGLI ORMONI TIROIDEI.

EFFICACIA TERAPEUTICA
CONFERMATA

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
CAPELLI - PELI - UNGHIE
CUOIO CAPELLUTO
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
TUTTO IL CORPO

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
ooKALIMENTO
ooKTRICOFILO
+++ASTENIA O ESAURIMENTO E STRESS
+++CARENZA DI SALI MINERALI E OLIGOELEMENTI
++CONVALESCENZA (ASTENIA E STANCHEZZA)
++FRAGILIT└ CAPELLI E UNGHIE
++SENESCENZA DISTURBI
+AVITAMINOSI
+TONICO GENERALE

NOTE DI FITOTERAPIA
Ha azione trofica sulla cute e annessi cutanei. In erboristeria vengono usati i suoi preparati e concentrati.
Essendo privo di glutine Ŕ utilizzato per la preparazione di alimenti per celiaci o nelle intolleranze alimentari, avendo anche un valore dietetico elevato per il contenuto in proteine (11%) simile a quello del grano e per la ricchezza di sali minerali.

FITOALIMURGIA (uso in cucina)
Cariossidi (semi):
 • Nella cucina macrobiotica  • Per confezione di schiacce non lievitate  • In minestre e svariati tipi di primi piatti o piatti unici

Utilizzato nella celiachia e nelle intolleranze al glutine delle graminacee.
Sconsigliabile la conservazione sotto forma di fiocchi o farina a causa del contenuto lipidico.



BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

   

REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

Otto Wilhelm ThomÚ (1840ľ1925)

Photo by
Andrea Moro


Photo by
Andrea Moro


Immagine modificata per uso didattico Attribution-ShareAlike 3.0 Unported (CC BY-SA 3.0)

Low resolution image for educational use by USDA (United States Department of Agriculture) Natural Resources Conservation Service (NO ©)


Foto e Immagini
di MIGLIO
su