Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 04-07-2018

ADONIDE ESTIVALE
Adonis aestivalis L.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Magnoliidae
Ordine: Ranunculales
Famiglia: Ranunculaceae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Summer Pheasant´s Eye

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Adonis Vernalis L., Adonis Apennina Jacq., Adonis Helleborus Crantz

HABITAT
Si trova in Spagna, Portogallo, Francia, Europa centro-orientale e Russia; è oggetto di intense coltivazioni nei Paesi dell'Est Europa. In Italia non esiste allo stato spontaneo. Cresce sui pendii rocciosi, pascoli aridi, terreni pietrosi, lavinie, brughiere, altipiani calcarei

DISTRIBUZIONE

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA ANNUA ALTA 20-50 CM. FUSTO SEMPLICE O RAMOSO NELLA PARTE SUPERIORE. RADICI FIBROSE, SOTTILI ED ALLUNGATE. FOGLIE LUNGO TUTTO IL FUSTO BI-TRIPENNATE DIVISE IN LACINIE LINEARI. FIORI ERMAFRODITI TERMINALI DI 2,5-3 CM CON 8 PETALI ROSSI (RARAMENTE GIALLI), CON MACCHIE SCURE ALLA BASE E SEPALI GLABRI, ARROTONDATI E ADERENTI AI PETALI. STAMI E NUMEROSI PISTILLI. I FRUTTI SONO ACHENI DURI E RUGOSI DOTATI DI UN PICCOLO BECCO DISPOSTI IN SPIGHE CILINDRICHE.

FIORITURA O ANTESI
Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Primavera, Estate

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ GIALLO
________ PORPORA
________ PORPORA-CHIARO
________ ROSSO


DROGA UTILIZZATA
PIANTA INTERA SENZA RADICE

TOSSICITÀ
VELENOSA O LETALE

CONTROINDICAZIONI
ERBA VELENOSA! VIETATO L´USO COMUNE

AVVERTENZE
LE FUNZIONI TERAPEUTICHE (PROPRIETÀ E INDICAZIONI) SONO INDICATE COME INFORMAZIONE STORICO-CULTURALE MA NON APPLICABILI NELLA PRATICA FITOTERAPICA. QUESTA PIANTA APPARTIENE ALLA LISTA DELLE PIANTE NON AMMESSE NEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI DEL MINISTERO DELLA SALUTE

EFFICACIA TERAPEUTICA
NON UTILIZZABILE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
---NON UTILIZZABILE IN AUTOTERAPIA
!!USO OMEOPATICO

ERBE SINERGICHE
DIGITALE LANATA
DIGITALE PURPUREA
SCILLA


Sorveglianza alle reazioni avverse
ESTRATTO VEGETALE NON AMMESSO NEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI



ANNOTAZIONI
Il nome Adonide deriva da Adone, personaggio bellissimo della mitologia greca, che fece invaghire sia Afrodite che Persefone, dea degli inferi. Zeus dispose che Adone dedicasse alle dee lo stesso tempo, ma Afrodite con un inganno riuscì ad avere Adone tutto per se¨. Persefone allora si vendicò facendo uccidere Adone da un cinghiale durante una battuta di caccia e la leggenda tramanda che Afrodite tramutò il sangue del suo amato in questo fiore rosso.

Usata come surrogato dell´Adonis vernalis perché ha le stesse proprietà di questa ma più deboli. Per distinguere l'A.aestivalis dalla A.vernalis occorre attendere la fioritura in quanto la "vernalis" ha fiori con petali giallo-brillante mentre la "aestivalis" li ha prevalentemente rossi.
Altre piante ad azione digitalica sono: Digitale, Strofanto, Oleandro, Elleboro, Scilla e Mughetto.



BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

   

REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

Autore: Formax

© 2012 by Jan De Laet
plantsystematics.org


Low resolution image for educational use by Linnean herbarium Department of Phanerogamic Botany Swedish Museum of Natural History

Low resolution image for educational use by Linnean herbarium Department of Phanerogamic Botany Swedish Museum of Natural History

Low resolution image for educational use by Linnean herbarium Department of Phanerogamic Botany Swedish Museum of Natural History

Foto o Immagine modificata per uso didattico


Foto e Immagini
di ADONIDE ESTIVALE
su