© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 27-07-2017

ZEDOARIA
Curcuma zedoaria (Christm.) Roscoe



CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Liliopsida (Monocotiledoni)
Sottoclasse: Commelinidae
Ordine: Zingiberales
Famiglia: Zingiberaceae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Zedoary, Rose Turmeric, Zedoary, Zedoarie, P┤ong chou (cin.), Er-Jyur Chinese), Sati (beng.), Kachura (ind.)

...altri nomi su Gernot Katzer's Spice pages

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Amomum Zedoaria Willd., Curcuma aromatica Salisb.

HABITAT
Pianta indigena originaria dell'India occidentale, e dell'isola di Giava. Cresce nei boschi ad elevata umiditÓ in tutto il sudest asiatico.

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA PERENNE

FIORITURA
Estate

TUTTI I COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ BIANCO-CREMA
________ PORPORA


DROGA UTILIZZATA
RIZOMA

ERBA ALTERNATIVA
CURCUMA

ODORE
MUSCHIATO, LEGGERMENTE CANFORATO CON NOTA DI ROSMARINO

SAPORE
AMAROGNOLO-PUNGENTE

TOSSICITÀ
MEDIA

CONTROINDICAZIONI
NESSUNA CONTROINDICAZIONE ALLE DOSI TERAPEUTICHE NORMALI ECCETTO IPERSENSIBILIT└ INDIVIDUALE.

QUALITÀ DELL'EFFICACIA TERAPEUTICA
NON CONFERMATA

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
INTESTINO
ORGANI DIGESTIVI
ORGANI GUSTATIVI
STOMACO
TESSUTO CUTANEO
TUBO GASTRO-ENTERICO

PROPRIETÀ E INDICAZIONI:
++AEROFAGIA
++CARMINATIVO - ANTIFERMENTATIVO
++COSMETICO
++DIGESTIVO EUPEPTICO STOMACHICO
++DISPEPSIA O CATTIVA DIGESTIONE
++METEORISMO FLATULENZA E FERMENTAZIONI INTESTINALI
+AROMATIZZANTE
+CONDIMENTO O SPEZIA
+PERISTALTICO INTESTINALE

ERBE SINERGICHE
CURCUMA

ESTRATTI:
  • Zedoaria Estratto Fluido
    1 g=LVI gtt 500-1500 mg a dose

  • Proprietà antitumorali per Curcuma zedoaria (Christm.) Roscoe
    Articoli scientifici dal Dott. Nacci

    NOTE DI FITOTERAPIA
    Non viene pi¨ usata per usi fitoterapici.



    FITOALIMURGIA (uso in cucina)
    Foglie fresche e germogli:
     • In insalate miste

    Coltivata per i rizomi e le foglie. I rizomi vengono tagliati ed essiccati per l'utilizzo successivo nella cucina asiatica. L'odore ricorda lo Zenzero e molto spesso viene sostituita nei condimenti con Curcuma e Zenzero.

    ANNOTAZIONI
    L'essenza di colore giallino, estratta dalla pianta, Ŕ usata in preparati per massaggi sportivi o adipositÓ cutanea.


    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    ISCRIVITI ALL'ASSOCIAZIONE SERVIZIOBENESSERE NO-PROFIT




    Foto e Immagini
    di ZEDOARIA
    su