Indietro  Ricerca per famiglia botanica

informazione  Selezionando una delle famiglie botaniche dalla casella sottostante si otterrà una lista delle erbe appartenenti alla famiglia botanica scelta.


DESCRIZIONE Aristolochiaceae

Formula fiorale: P (3), [A 6-12, G (6)]

Questa famiglia riunisce circa 200 specie in gran parte appartenenti al genere Aristolochia. Si tratta di piante erbacee o legnose, con foglie spiralate sprovviste di stipole, diffuse nei paesi caldi e soprattutto nell'America tropicale. I fiori, ermafroditi e per lo più zigomorfi (attinomorfi in Asarum), presentano un perigonio costituito da 3 tepali saldati a coppa, un androceo di 6-12 stami spesso ridotti alla sola antera; gli stami concrescono con una struttura a disco che rappresenta lo stilo, formando un ginostemio simile a quello che si ritrova nelle Orchidaceae. L'ovario, infero, è provvisto di 6 logge e contiene molti ovuli.
Il frutto è una capsula.
L'impollinazione è entomogama.
La famiglia delle Aristolochiaceae è rappresentata in Italia dai generi Aristolochia e Asarum. Tra le specie più interessanti si ricorda Aristolochia altissima, che presenta nell'areale un'interessante disgiunzione, essendo presente in Algeria e nella Sicilia sudorientale, dove si rinviene in cenosi arbustivo-lianose legate soprattutto ai margini delle leccete. La specie, assai ornamentale per i suoi fiori e il fogliame lucido e sempreverde, è anche apprezzata come pianta sarmentosa in parchi e giardini.

[Dipartimento di botanica - Università di Catania]


2 Erbe nelle Aristolochiaceae


ASARO
Asarum europaeum L.

Tossicità

ALTA