Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 22-12-2019

PULSATILLA
Anemone Pulsatilla L.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Magnoliidae
Ordine: Ranunculales
Famiglia: Ranunculaceae
Sottofamiglia: Ranunculoideae
Tribù: Anemoneae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Anemone, Erba del diavolo, Cavolo marino, Fiore del vento, Fiore di Pasqua, Pasque flower, Coquelourde

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Pulsatilla vulgaris Mill., Pulsatilla pulsatilla Lions., Pulsatilla recta Gilbert.

DISTRIBUZIONE

[Immagine tratta dalle schede di ActaPlantarum]

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA PERENNE

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ ROSSO-VIOLACEO
________ VIOLA

DROGA UTILIZZATA
PIANTA INTERA

TOSSICITÀ
ALTA

CONTROINDICAZIONI
USARE SOTTO CONTROLLO MEDICO. A DOSI ELEVATE Č IRRITANTE PER LE VIE URINARIE. PROVOCA GASTROENTERITI CON VOMITO DIARREA E NEFRITE. NON USARE IN GRAVIDANZA E NELLA DISMENORREA CON FLUSSO ABBONDANTE. E´ FORTEMENTE IRRITANTE SE APPLICATA LOCALMENTE

AVVERTENZE
QUESTA PIANTA RIENTRA NELLA LISTA DEL MINISTERO DELLA SALUTE PER L'IMPIEGO NON AMMESSO NEL SETTORE DEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI.

EFFICACIA TERAPEUTICA
DIPENDENTE DALLE SPECIFICHE E DALLE FORME TERAPEUTICHE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
BRONCHI E BRONCHIOLI
CAVO ORO-FARINGEO
INTESTINO
MUSCOLATURA LISCIA
NERVI E TRONCHI NERVOSI
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
SISTEMA ENDOCRINO
SISTEMA NERVOSO AUTONOMO (NEUROVEGETATIVO)
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
TESTA
TESTICOLI
TRIGEMINO
UTERO
UTERO E OVAIE
VIE RESPIRATORIE
VIE URINARIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
?CEFALEA O MAL DI TESTA - EMICRANIA
?DOLORI MESTRUALI
?ORCHITE
?SPASMI E DOLORI SPASMODICI DI VARIA NATURA
?SPASMOLITICO UTERINO
?URETRITE
---NON UTILIZZABILE IN AUTOTERAPIA
++CATARRO VIE RESPIRATORIE
++ESPETTORANTE FLUIDIFICANTE DEL CATARRO MUCOLITICO
++SPASMOLITICO FIBRE MUSCOLARI LISCIE
+ANALGESICO O ANTALGICO
+DEPRIMENTE MIDOLLO SPINALE
+DISMENORREA E OLIGOMENORREA
+EMMENAGOGO
+NEVRALGIE
+NEVRALGIE (DEL TRIGEMINO)
+NEVROSI (DISTURBI)
+PARASSITI INTERNI (VERMI - ELMINTIASI)
+SEDATIVO O CALMANTE SISTEMA NERVOSO CENTRALE

ERBE SINERGICHE
PISCIDIA

ESTRATTI
  • Pulsatilla Estratto Fluido
    1 g=LIII gtt 0.25-0.5 g piů volte al giorno
  • Pulsatilla Tintura Madre
    Preparata dalla pianta intera fresca fiorita tit.alcol.65° XX gtt 2 volte al giorno

  • NOTE DI FITOTERAPIA
    Le funzioni terapeutiche sono riportate a titolo indicativo e solamente alcune applicabili in fitoterapia. E´ un´erba tossica che veniva usata contro le mestruazioni dolorose e infiammazioni genito-urinarie.


    Sorveglianza alle reazioni avverse
    ESTRATTO VEGETALE NON AMMESSO NEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI

    ANNOTAZIONI
    Sembra che la Pulsatilla nota ad Ippocrate fosse l´Anemone coronaria - pianta originaria del Medio oriente e non l´Anemone Pulsatilla. Il Mattioli la indicava contro la peste e diversi veleni. Il fiore č una piccola campana pendula violacea che si agita al minimo soffio d´aria.



    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

    Otto Wilhelm Thomé (1840–1925)

    Mary Emily Eaton (1873-1961)

    Autore: Krzysztof Golik

    Autore: El Grafo

    Autore: rror


    Foto e Immagini
    di PULSATILLA
    su