© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 01-02-2016

LOBELIA
Lobelia inflata L.



CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Ordine: Asterales
Famiglia: Campanulaceae
Sottofamiglia: Lobelioideae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Tabacco indiano, Indian tobacco, Asthma weed, Gagroot, Emetic herb, Womit wort, Loblie enfle, Tabac indien

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA ANNUA O BIENNALE CON FUSTO ERETTO A SVILUPPO ARBUSTIVO ALTA FINO A 2 M. CON NUMEROSI FIORI PICCOLI DI COLORE BLU RACCOLTI IN RACEMI A SPIGA

COLORI NEI FIORI (perlopiù petali e corolla)
________ AZZURRASTRO
________ AZZURRO
________ BIANCO
________ BLU
________ BLU-AZZURRO


PERIODO BALSAMICO
Giugno e Ottobre

DROGA UTILIZZATA
ERBA RACCOLTA ALLA FIORITURA

ERBA ALTERNATIVA
GRINDELIA

SAPORE
PUNGENTE

PRINCIPI ATTIVI
Gruppi di alcaloidi: lobelina, isolobelina, lobelanidina, lobelanina, lelobina, lobinina, nor-lobelanina, tannini, acido chelidonico.

TOSSICITÀ
ALTISSIMA

CONTROINDICAZIONI
ERBA ALTAMENTE TOSSICA! VIETATO LUSO COMUNE. A DOSI ELEVATE DETERMINA VOMITO, NAUSEA, SUDORAZIONE FINO A COLLASSO E COMA

AVVERTENZE
QUESTA PIANTA RIENTRA NELLA LISTA DEL MINISTERO DELLA SALUTE PER L'IMPIEGO NON AMMESSO NEL SETTORE DEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI.

QUALITÀ DELL'EFFICACIA TERAPEUTICA
NON UTILIZZABILE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
BRONCHI E BRONCHIOLI
CAVO ORO-FARINGEO
MUSCOLATURA LISCIA
ORGANI EMUNTORI
SISTEMA NERVOSO AUTONOMO (NEUROVEGETATIVO)
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
STOMACO
VIE AEREE SUPERIORI
VIE RESPIRATORIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI:
NooASMA BRONCHIALE E BRONCOSPASMO
NooAZIONE NICOTINOSIMILE
NooBRONCHITE O AFFEZIONI BRONCHIALI
NooBRONCODILATATORE ANTIASMATICO
NooCATARRO VIE RESPIRATORIE
NooDISPNEA
NooECCITANTE CENTRI BULBARI
NooECCITANTE MIDOLLO SPINALE
NooEMETICO
NooESPETTORANTE FLUIDIFICANTE DEL CATARRO MUCOLITICO
NooEUPNEICO
NooGANGLIOPLEGICO
NooSPASMOLITICO VIE RESPIRATORIE
NooTABAGISMO
NooTOSSI CONVULSE E PERTOSSE
NooTUSSIFUGO
---NON UTILIZZABILE IN AUTOTERAPIA


ERBE ANTAGONISTE
CANAPA INDIANA O SATIVA

ESTRATTI:
  • Lobelia Estratto Fluido
    Sconsigliato e/o Vietato IV-XX gtt a dose
  • Lobelia Tintura Madre
    Preparata dalla parte aerea fresca tit.alcol.65 Sconsigliato e/o Vietato XV gtt 2-3 volte al giorno

  • NOTE DI FITOTERAPIA
    Le funzioni terapeutiche sono riportate a solo titolo indicativo e non applicabili in fitoterapia. La lobelina invece utilizzata in terapia farmacologica contro lasma bronchiale.



    ANNOTAZIONI
    Usata per la preparazione di sigarette asmatiche insieme allo stramonio. Venne introdotta in Europa nel 18 secolo da Thomson - erborista americano - accusato di aver ucciso uno dei suoi clienti somministrandogli questa droga.


    BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

       

    ISCRIVITI ALL'ASSOCIAZIONE SERVIZIOBENESSERE NO-PROFIT



    Photo by
    www.organiclandcare.org


    Photo by
    www.usi.edu


    Photo by
    www.townepond.com





    Foto e Immagini
    di LOBELIA su